Prima "Giornata del cucciolo" a S.Cataldo

Prima "Giornata del cucciolo" a S.Cataldo [COMUNICATO STAMPA] La nuova Sezione Comunale della Lega Italiana per i Diritti dell'Animale di S.Cataldo, guidata dal neoeletto Presidente Fabio Calì, organizza per oggi Domenica 26 Ottobre la prima "Giornata del cucciolo" a S.Cataldo. lo stand sarà presente davanti il Municipio dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 16.30 alle 19.30.

Allegati

25/ott/2008 07.09.04 Ufficio Stampa L.I.D.A. Sicilia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

[COMUNICATO STAMPA]

 

La nuova Sezione Comunale della Lega Italiana per i Diritti dell’Animale di S.Cataldo, guidata dal neoeletto Presidente Fabio Calì, organizza per oggi Domenica 26 Ottobre la prima “Giornata del cucciolo” a S.Cataldo. lo stand sarà presente davanti il Municipio dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 16.30 alle 19.30.

“E’ importantissimo-riferisce il Direttivo del Nucleo Provinciale L.I.D.A. Caltanissetta-che nuove sezioni L.I.D.A. si costituiscano in ogni Comune della Provincia nissena come successo a S.Cataldo il 15 Ottobre scorso, ed in particolare ci auguriamo di inaugurare al più presto una sezione intercomunale che riunisca Gela e Riesi. Proprio da questi due Comuni infatti giungono numerosissime segnalazioni di maltrattamenti, abbandoni e di assoluto disinteresse da parte delle istituzioni verso quei temi di tutela dei diritti degli animali per cui ci battiamo ogni giorno.

Su tutto il territorio pare che il  fenomeno randagismo sia dilagante senza che gli organi preposti abbiano fino adesso progettato un piano d’intervento serio ed efficace.

“Se tante persone di Gela ci telefonano per chiedere il nostro aiuto-continua Salvatore Colonna, responsabile della L.I.D.A. Caltanissetta-significa che moltissimi sono coloro a cui stanno a cuore le sorti di esseri senzienti che non hanno voce per difendersi. Il nostro obiettivo è perciò quello di organizzarle e di unire le forze per ridurre significativamente gli abusi che ogni giorno si compiono sugli animali”.

                    Cani avvelenati a Serradifalco(CL) lo scorso Aprile.

 

L.I.D.A. Lega Italiana per i Diritti dell’Animale – Onlus  (Nucleo Provinciale Caltanissetta)

Iscritta al numero 76  della sezione”B” dell’albo delle Associazioni per la protezione degli animali di cui all’art.19 della L.R. 15/2000

Cod. fiscale: 92048100850       Tel.+Segr.tel.: 334.2332583          Fax: 0934.594572(chiamare prima)

E-mail: lidacaltanissetta@fastwebnet.it         Web: www.lidasicilia.netsons.org          Conto corrente n.: 000701000580

IBAN: IT42P0316501600000701000580   c/o IWBANK S.p.A .. / Via Cavriana, 20 20134- Milano

Questo messaggio è inviato in osservanza della legge sulla PRIVACY - D. Lgs. 30/06/2003, n.196 - Codice in materia di protezione dei dati personali.Gli indirizzi e-mail verranno utilizzati esclusivamente per i servizi informativi della L.I.D.A. Caltanissetta e non verranno assolutamente resi visibili nelle liste di distribuzione né, tantomeno, saranno utilizzati e diffusi presso terzi. L'utilizzo degli indirizzi di posta elettronica da parte della L.I.D.A. Caltanissetta, non si configura come trattamento dei dati personali in quanto vengono utilizzati anonimamente o con modalità che non ne permettano l'identificazione. Se non desideri ricevere più nostre informazioni rispondici scrivendo nell'oggetto"RIMUOVI

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl