Cuccioli di cane dall'Est Europa: petizione nazionale LAV per bloccare la tratta illegale, firma il 29-30 novembre 2008

12/nov/2008 16.56.28 Andrea Musso Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Cominicato stampa corredato da immagini:


ROMPIGLI ANCHE TU LE SCATOLE!
Campagna animalista promossa dalla LAV

Firma la petizione contro il traffico illegale di cuccioli dall'Est Europa, il 29-30
novembre 2008, e avrai in regalo un disegno del tuo "amico peloso" realizzato dal
vignettista ufficiale di QuattroZampe Magazine.

- Centro Commerciale Iper, Serravalle Scrivia (AL)

Esiste un traffico di cuccioli dall'Est Europa verso l'Italia, viaggiano in condizioni ai
limiti della sopravvivenza. Chi arriva vivo viene dotato di pedigree, certificato
sanitario e microchip. Tutti falsi, naturalmente. Ma i soldi che girano sono veri. Li
spendono migliaia di persone ignare, comprando cuccioli di cane o gatto.
Aiutaci a fermare la tratta firmando la petizione, l'appuntamento in provincia di
Alessandria è presso il Centro Commerciale IPER (di fronte all'Outlet McArthurGlenn),
Serravalle Scrivia (info: 333-2113280 o lav.al@libero.it).

Ospite della domenica pomeriggio sarà l'illustratore Novese Andrea Musso, vignettista e
illustratore ufficiale della rinomata rivista QuattroZampe Magazine.
Tutti gli appassionati di animali potranno presentarsi durante la manifestazione con i
propri "amici a quattro zampe", o con una loro foto, per approfittare dell'occasione
unica: far immortalare il proprio cane, o gatto, in un fumetto realizzato al momento.
I bambini potranno anche spingersi a descrivere il loro animale preferito, nel caso non ne
abbiano uno, e ricevere all'istante la sua versione a "cartoni animati".
Tutti i disegni saranno realizzati gratuitamente, l'autore invita a sostenere la campagna LAV.

Andrea Musso, originario proprio di Novi Ligure, collabora da oltre un decennio con
numerose associazioni di protezione degli animali come la LAV o AnimalieAnimali.it di
Licia Colò.

-------------------------
La petizione nazionale serve per ottenere interventi legislativi nazionali ed europei che
fermino il traffico dei cuccioli. La petizione rivolta al tuo Sindaco serve per esortarlo
a emanare ordinanze e regolamenti comunali in grado di contrastare efficacemente questo
squallido traffico di animali. Richiedi un modulo da far firmare ad amici e parenti o
scaricalo direttamente dal sito www.lav.it

I motivi del traffico?
Un cucciolo straniero costa all'origine fino a 20 volte meno del suo corrispettivo
italiano. Un cane di razza - di origine ungherese - si acquista dal "produttore" a 200
euro. Lo stesso cane - diventato "italiano" - verrà venduto per un prezzo compreso tra i
500 e i 1500 Euro. I cuccioli nascono in allevamenti a conduzione familiare o in vere
"fabbriche di cuccioli". Si tratta di strutture che ospitano decine o centinaia di
fattrici per la riproduzione, stabulate in box piccolissimi con cibo solo per sopravvivere.
Una volta raggiunti i 30-40 giorni d'età, i piccoli sono ammassati su camion o furgoni e
trasportati nel nostro Pese. Viaggiano soprattutto di notte, spesso con passaporti falsi o
falsificati, rinchiusi in scatoloni o borse. 

Le conseguenze sono i cuccioli malati. In questo squallido commercio di animali spesso
manca il più banale controllo sanitario. L'assistenza veterinaria rappresenta infatti un
costo in più. E si va al risparmio... Il  precoce distacco dalla madre causa ai cuccioli
traumi affettivi e problemi di salute. Alcuni non superano lo sforzo del viaggio.
Altri muoiono pochi giorni dopo essere stati venduti in Italia.
Non acquistare animali ma adotta un amico dal canile!

----------------------------------------
Breve presentazione dell'ospite:
Andrea Musso si è diplomato in illustrazione all'Istituto Europeo di Design di Milano: in
quasi 15 anni di carriera ha disegnato e illustrato per numerose case editrici italiane e
per aziende internazionali, ha pubblicato anche in Giappone e negli USA.
Ben conosciuto dai bambini per il personaggio di Calogero, il gatto bianco e nero con il
neo, testimonial di molte iniziative della LAV (www.lav.it) e pubblicato anche dalla Casa
Editrice Sonda (www.sonda.it) in appendice al libro "Il gatto Carletto", e su altri libri
della collana "la veterinaria e i piccoli amici degli animali". L'autore disegna anche per "Piccole
Impronte", la rivista animalista per bambini, e per il portale "Animali e Animali", di
Licia Colò (www.animalieanimali.it); le sue divertentissime strip animaliste da due anni
sono pubblicate dalla rivista "Quattro Zampe", in edicola ogni mese (www.qzlife.it).


Locandine ufficiali dell'iniziativa:
http://www.lav.it/uploads/20/7559_LOCANDINE_SCATOLE.pdf

Spot radiofonico di 30" sulla specifica iniziativa:
http://www.lav.it/uploads/20/7665_Scatole_29_30_novembre.mp3



**********************
Info sede nazionale:
LAV (lega anti vivisezione) Onlus
Via Piave, 7 - 00187 Roma
Tel 06 446.13.25
Fax 06 446.13.26
info@lav.it

Elenco aggiornato di tutte le piazze italiane:
http://www.lav.it/index.php?id=1113
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl