Molise: gli spettri che camminano

Molise: gli spettri che camminano Il Sindaco è il proprietario del cane vagante e ospitato in un canile convenzionato del suo territorio.

13/nov/2008 10.24.56 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il Sindaco è il proprietario del cane vagante e ospitato in un canile convenzionato del suo territorio.
Il Sindaco è il responsabile del benessere del suo cane.

Questi sono i cani di:

Giuseppe di Fabio (Campobasso)
segreteria.difabio@comune.campobasso.it;


Michele Cirino (Matrice)
sindaco@comune.matrice.cb.it;

Domenico Boccia (Baranello)
Fax: 0874.460828
urp@provincia.campobasso.it;

Giuseppe Nobile (Ripalimosani)
ripalimosani@inwind.it;

Denutriti, affamati, sbranati, amputati, ammalati, emaciati, traumatizzati, terrorizzati, spettri che camminano privi di massa muscolare, privi di pelo e ricoperti da parassiti, fotografati all’uscita di un inferno che noi sovvenzioniamo e che si chiama MOLISE.

Chiediamo al Prefetto di Campobasso Carmela Pagano di applicare la Legge
prefettura.campobasso@interno.it;

PS: i cani del canile di Ripalimosani hanno continuato a digiunare prima du! rante e dopo il sequestro del 4 agosto 2008.


































Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl