Possiamo tornare a viaggiare in treno

19/nov/2008 12.43.58 Associazione Dogwelcome Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La nostra protesta contro il provvedimento anti-cani di Trenitalia, portata avanti tramite la petizione http://firmiamo.it/trenitaliadiscriminachiconduceuncane (alla quale avete aderito con oltre 11000 firme), e la nostra pagina dedicata, con foto e testimonianze, hanno centrato il bersaglio !

Tanto che vengono fatte proprie dall'Amm. Trenitalia Moretti le nostre parole, proprio uno dei nostri motti: "I nostri animali non sono bagagli", ovvero il titolo della nostra pagina dedicata al problema trasporti: nel comunicato (agenzia di stampa APCOM) rilasciato il 18 novembre 2008, Moretti ci sorprende (soprattutto dopo quanto aveva dichiarato in passato), dicendo esattamente queste parole: "L'animale non è un bagaglio, ha dei diritti ed in questo modo salvaguardiamo i loro diritti e quelli dei passeggeri"

Dal comunicato LAV del 18 novembre 2008:
[...] i viaggiatori con cani, gatti o altri domestici al seguito, 170 mila l'anno, non possono essere considerati di serie B [...]
(agenzia di stampa Velino)
Anche qui, proprio uno dei nostri motti, che ben conoscete e che usiamo da anni !!

ll regolamento nuovo (vedi ns pagina "Trasporti") non è ottimale al 100%, ma l'accesso è comunque stato ripristinato.
Tutto è bene ciò che finisce bene... :o)

Grazie a tutti per la partecipazione: l'unione fa la forza !!!

______________________________________________________________
GRAZIE A TUTTI, E A PRESTO !!!

Associazione Dogwelcome www.dogwelcome.it - info@dogwelcome.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl