Firenze - Rubato un cane guida per ciechi

23/nov/2008 11.55.40 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
E\` stato rubato oggi a Firenze un cane guida per ciechi. Lo comunica, in una nota, la Regione Toscana rilanciando un appello per ritrovare l\`animale, un labrador femmina chiamato Amina.



Il fatto è successo oggi, intorno alle 11:30, in via Maso Finiguerra, dove la proprietaria di Amina aveva momentaneamente parcheggiato un furgone della Scuola nazionale cani guida per ciechi della Regione Toscana, con all\`interno l\`animale. Quando la donna è tornata al mezzo, ha scoperto che uno dei finestrini era stato staccato e il cane era scomparso. Immediatamente è partita la denuncia ai carabinieri. Il personale della Scuola lancia un appello a chiunque possa essere d\`aiuto per il suo ritrovamento.



Il cane, informa la nota, è di colore biondo, ha tatuato il numero 41fi7056 ed ha il microcip con il codice 972000000428594. Indossa inoltre un collare di metallo con una targhetta contrassegnata dal numero 20. E\` sterilizzata e dunque è inutilizz! abile a fini riproduttivi, ma ha un altissimo valore sociale perchè è addestrata a guidare persone non vedenti.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl