Esce dall'ascensore mentre si chiude. Cane strozzato da guinzaglio

12/dic/2008 16.20.05 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Un cane è rimasto strozzato dal guinzaglio incastrato tra le porte dell’ascensore. È successo di recente a Roma, a via Anastasio II. Una signora si trovava nell’ascensore dello stabile tenendo a guinzaglio il cane della figlia. Quando ha schiacciato il tasto per scendere al pino terra, il cane ha fatto un salto ed è uscito sul pianerottolo, mentre le porte si chiudevano. Il guinzaglio ha fatto da cappio uccidendolo. L’ascensore ha terminato la corsa restando bloccato a piano terra.

I vicini hanno avvisato i vigili del fuoco che, giunti sul posto dalla sede di Prati, non hanno potuto fare nulla per il cane. La signora è stata soccorsa dai sanitari del 118 rimasta sconvolta dall’accaduto e ferita alla mano con cui teneva il guinzaglio. Da un simile accaduto si può prevenire il peggio: basta tenere il guinzaglio cortissimo ogni volta che si sale in ascensore con il cane, non si sa mai...





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl