Dolly Dog di Rizziconi - 800 cani e 287 ovini deceduti

Dolly Dog di Rizziconi - 800 cani e 287 ovini deceduti Sono circa 800 i cani deceduti o dispersi a causa dello straripamento del fiume Petrace le cui acque hanno invaso il canile Dolly Dog di Rizziconi nel reggino.

13/dic/2008 12.47.43 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sono circa 800 i cani deceduti o dispersi a causa dello straripamento del fiume Petrace le cui acque hanno invaso il canile Dolly Dog di Rizziconi nel reggino. A riferirlo è l’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria. Solo 270 animali, tra quelli ospitati nella struttura (in tutto 1.070) sono stati messi in salvo. I sanitari stanno procedendo in queste ore al recupero, all’identificazione e allo smaltimento delle carcasse sino ad ora recuperate. Si sta inoltre lavorando per assicurare ai cani superstiti una sistemazione in altre strutture della provincia.

A Rosarno, sempre in conseguenza delle forti piogge, 287 ovini sono morti dopo che il capannone che li ospitava è stato invaso dall’acqua. Anche in questa circostanza il servizio veterinario sta attuando le procedure previste dalla normativa in materia di sanità pubblica.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl