Roma - Contro la crisi arriva il fondo sorriso per cani e gatti in difficolt

16/dic/2008 20.20.57 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La crisi economica minaccia non solo le famiglie, ma anche gli animali d’affezione, a rischio abbandono. Secondo l’Istat, il 50% dei nuclei familiari vive con meno di 1.800 euro al mese, il 14,6% arriva con molta difficoltà alla fine del mese ed il 28,4% non può far fronte a spese impreviste. Per questo nasce il progetto-pilota “Fondo Sorriso” e “Banco Alimentare”, per ora nel Comune di Roma, per aiutare le famiglie meno abbienti a pagare vaccinazioni, sterilizzazioni ed a fornire cibi per i loro cani e gatti. L’iniziativa, presentata oggi in Campidoglio, è organizzata dall’associazione “6 Zampe Onlus” (www.6zampe.it), in collaborazione con “Roma Pet Soccorso”, e patrocinata dall’Assessorato alle politiche ambientali del Comune di Roma.

“Daremo il giusto supporto alla lodevole iniziativa – ha assicurato l’Assessore all’Ambiente on. Fabio De Lillo - invitando quante più aziende ad aderire, perché con un’azione sinergica tra pubblico e privato si possono davvero aiuta! re tante famiglie in difficoltà, limitando il rischio degli abbandoni di animali”. Hanno già aderito e offerto prodotti alimentari e farmaceutici le aziende : Formevet, Meradog, Biodog, Demas, Giulius, Petnet.

FAMIGLIE A BASSO REDDITO Come spiega Marzia Novelli, “potranno usufruire del progetto le famiglie a basso reddito già esenti dal ticket sanitario nazionale. Tre le opportunità offerte per i loro animali d’affezione : banco farmaceutico e banco alimentare, entrambi già attivi, e prestazioni veterinarie, che partiranno dal prossimo marzo. L’interessato, residente a Roma, potrà inviare una mail a fondosorriso@6zampe.it, specificando nome, cognome, indirizzo di residenza, reddito lordo annuo, telefono, problematica e identità dell’animale, per i cani è obbligatoria l’iscrizione all’anagrafe canina”. A provvedere alla distribuzione di medicinali e cibi sarà “Roma Pet Soccorso”, guidata dal veterinario Stefano Argiolas, che spiega : “Abbiamo già programmato una ca! pillare rete operativa e solidale, i prodotti donati dalle aziende son o prossimi alla scadenza, o in confezioni parzialmente rovinate, per cui non possono essere messi nel circuito della grande distribuzione, ma rappresentano una soluzione ottimale per tanti animali di famiglie povere”.

GADGET DI TOTTI, 1000 CD E LA CAGNETTA MASCOTTE Tra le forme di finanziamento del “Fondo Sorriso”, un’asta di gadget (maglie e bandiere della Roma e riviste sportive) donati e autografati dal capitano della Roma, Francesco Totti, anche socio onorario dell’associazione 6zampe onlus ; 1000 Cd donati dal cantautore Luigi Montagna dal titolo “Sorrisi”, con 14 brani, uno dei quali riguarda la sua cagnetta Agata, mascotte dell’evento. Tutte le offerte, così come le prestazioni saranno rendicontate e rese pubbliche sul sito www.6zampe.it. “L’anello più debole della crisi economica è l’animale d’affezione – conclude Marzia Novelli – e non si può chiederete tutto alle Istituzioni : per questo confidiamo nella riscoperta del valore della solidarietà. Un euro, d! a solo, non serve a nulla, ripetuto mille volte può regalare un sorriso. La sfida è mettere in moto il motore trainante della solidarietà per i nostri amici a quattro zampe”. Intervenuto anche il veterinario Federico Coccia, consulente tecnico del Comune di Roma.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl