Pomezia - Emergenza adozioni - Cinofili Maril

Il canile di Pomezia è stato sequestrato, i comuni sono stati invitati a prendersi carico dei propri cani trasferendoli in altri canili.

16/dic/2008 20.25.18 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Non c\`è peggior sconfitta per un volontario che segue, da anni con mille attenzioni, dei cani dimenticati da tutti e rinchiusi in gabbia, che vederseli strappare per essere trasferiti in altri canili. Il canile di Pomezia è stato sequestrato, i comuni sono stati invitati a prendersi carico dei propri cani trasferendoli in altri canili. Cani che ci amano, che sono sereni, che accudiamo da sempre, Finiranno in canili dove non operano volontari, verranno divisi dai loro compagni e subiranno un trauma enorme. Non avranno più \"una mano amica\" al loro fianco, si sentiranno disperati e abbandonati di nuovo. La vita è stata ancora una volta ingiusta con questi cani che, nonostante la reclusione, solo grazie ai volontari avevano conosciuto il significato di una carezza, si sentivano amati. Offrite il vostro aiuto ad uno di questi cani, ci sono sono anche coppie di cani adulti molto buoni e affiatati che appartenendo a comuni diversi verranno divisi, tutti saranno sottoposti a gran! di sofferenze e vivranno il resto dei loro giorni soffrendo molto. In caso di buona adozione siamo disposti a portali ovunque. Ass.Volontari Cinofili Marilù (onlus) - Canile Tre Querce - Pomezia (aperto solo la mattina e chiuso la domenica) tel. 339-4371121 / 338-6524766 / 347-8597168 Foto nel sito www.cinofilimarilu.it sansonetto@alice.it MASSIMA DIFFUSIONE, INSERETE OVUNQUE QUESTA EMERGENZA





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl