Torino - Mi hanno rubato il cane per farlo lottare

Torino - Mi hanno rubato il cane per farlo lottare Le hanno rubato il cane mentre era impegnata a fare la spesa in un supermercato in strada del Fortino.

20/dic/2008 18.49.25 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Le hanno rubato il cane mentre era impegnata a fare la spesa in un supermercato in strada del Fortino. E ora, pur di riabbracciare il suo adorato Lillo, un boxer tigrato di due anni e mezzo, è disposta ad offrire una ricompensa di oltre mille euro. Rosangela Congiu, per tutti semplicemente Rosa, è una donna disperata. Per lei e per suo marito Mohamed, Lillo è come un figlio. L’hanno adottato nella primavera del 2006 e da allora lo trattano come uno di famiglia.

Mercoledì scorso, intorno alle 18, Rosangela si è recata a fare la spesa in un supermercato in strada del Fortino. E visto che i cani non possono entrare dentro il supermarket, ha lasciato Lillo, con collare e guinzaglio, legato alla cancellata. In un’area, tra l’altro, videosorvegliata. Rosangela si sentiva tranquilla, ma all’uscita dal supermercato non ha trovato più il cane. «Me l’hanno rubato - racconta -, non ho dubbi. Era legato bene e non ci avrebbe mai abbandonato. Ora siamo disperati: da tre giorni i! o e mio marito non mangiamo, non dormiamo e passiamo la notte a cercarlo».

Dopo aver completato senza successo le prime ricerche, la coppia ha tappezzato tutti gli angoli del quartiere di volantini con la foto del cane e ha sporto denuncia alla polizia. «Ho un brutto presentimento - spiega Rosangela -. Ho paura che ci abbiano rubato Lillo per farlo combattere contro altri cani». E per dimostrare tutto l’affetto nei confronti del boxer tigrato, la coppia ha deciso di offrire una ricompensa super. «Offriamo più di mille euro a chi lo trova». Chi l’avesse visto, può contattare Rosangela e Mohamed al 392-8378007.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl