Roma - Salvati 18 cagnolini maltrattati

23/dic/2008 17.50.37 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Costretti in contenitori di vetro non idonei e in condizioni di maltrattamento tanto da indurre le guardie forestali dello stato a sequestrarli. Sono 18 i cagnetti dati in custodia al comune di Roma che dovrà trovare dei volontari a cui darli in affidamento. I cuccioli sono stati individuati in un negozio dell\`Eur-Laurentino ed avevano in media due mesi. In particolare si trattava di 4 chihuahua, un bassotto tedesco, un pinscher, quattro maltesi, due lhasa-apso, cinque shih-tzu e un jack-russel-terrier.

L\`operazione portata a termine nella capitale potrebbe essere la punta di un iceberg che riguarda l\`importazione, con modalità non proprio cristalline, di cani dai paesi dell\`Est europeo. Si sono infatti verificati recentemente casi di sequestro di animali, provenienti da queste località geografiche, anche a Milano. E questo potrebbe significare che il fenomeno è più esteso di quanto non sembri.

Comunque, questa volta, i cuccioli sono stati salvati dai m! altrattamenti. \"L\`azione sinergica tra la squadra intervento Ufficio Diritti Animali (Uda) del Campidoglio, Polizia Municipale, Asl, Guardia Forestale e sezione Ambiente della Procura della Repubblica funziona - ha commentato la delegata del Sindaco di Roma ai diritti degli animali Monica Cirinnà.

Mentre il direttore dell\`Uda, Roberta Pinto, ha precisato che \"il coordinamento è partito con sopralluoghi nei negozi e non solo. Stiamo lavorando a ritmi serrati, sulla base di numerose segnalazioni\". Nell\`occasione, a intervenire è stato il Nucleo investigativo del Corpo Forestale, in base a una segnalazione dell\` Ente nazionale per la protezione degli animali.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl