Sassari - Aiutiamo il signor Hary e i suoi cani

30/dic/2008 18.57.16 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Un uomo di 78 anni molto malato che vive a Badesi nel nord della Sardegna sul mare, un mare stupendo, dove solo guardarlo ti dà solo pace e serenità. In questo angolo della Sardegna vive Luigi, che ha dedicato gran parte della sua ricchezza a queste creature.
Ha iniziato a raccogliere il primo cane e poi via via è arrivato ad averne anche duecento. Ha stipulato nel 1999 una convenzione con il Comune di Badesi, ma quel terreno sul mare non poteva essere un canile . Lui pover\` uomo quando anche la Asl gli ha revocato l\` autorizzazione sanitaria, ha chiesto aiuto. Ho sentito parlare di lui, della sua disperazione . <<I cani, non c\`era altra scelta>> mi ha detto <<me li vogliono portar via, sai dove? Al Canile Europa>>. A quelle parole mi sono messa a piangere e lui mi ha detto: <<non piangere, perchè se loro vanno via io mi ammazzo. Cosi\` finisce questa mia agonia>>. A quelle parole mi sono fatta forza e gli ho detto: <<Luigi non ti abbandonerò>>. Ho iniziato a mandargl! i cibo e curare gli animali malati. Sono due anni che continuo a mandar cibo, ma adesso le mie forze si stanno esaurendo. Io faccio parte di quelle persone ( 5 ) che aiutano il Rifugio I Fratelli Minori dove vivono oltre 460 cani. Ho chiesto aiuto alla Rai, a Canale 5 , ma nessuno mi ha dato segno di vita Vi prego, tutti assieme possiamo fare tanto, chiedo solo cibo, cibo per dei cani vecchi . Se volete chiamare Hary il suo numero di telefono è: 338 1346337, il mio è: 333 4312878.

Se volete venire di persona fatelo pure ma Vi prego aiutatemi. Solo Paco il Re della strada la scorsa estate è venuto ed ha comprato cibo per 1500 euro, ha visto di persona quanto questo povero uomo avesse bisogno di aiuto.

Il mio è veramente un grido disperato. Vi prego non lasciatemi sola, tutto il mio lavoro sarà vanificato,
ma io non posso piu\` farcela.
Non fate finire quei cani in un lagher.
Cosetta Prontu





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl