Bari - A Corato i cani potranno circolare in centro

31/dic/2008 13.31.34 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Da oggi i cani torneranno a circolare liberamente nel centro storico di Corato (Bari). A deciderlo è la sentenza emessa dalla seconda sezione del Tar che ha annullato l\`ordinanza «anti fido» del sindaco Luigi Perrone. «È opportuno prevenire la diffusione di malattie conseguenti al contatto anche accidentale - aveva scritto nell\`ordinanza il sindaco lo scorso 8 agosto - tra persone e deiezioni canine». Il divieto di condurre i cani in via Pozzo di Candido a Corato aveva scatenato l\`ira delle associazioni anima-liste: immediato è stato il ricorso al tribunale amministrativo che ieri ha bacchettato il primo cittadino per aver affisso nel centro storico alcuni cartelli di divieto di transito per i proprietari dei cani. Per di più la sanzione prevista era di 100 euro per chiunque passeggiasse con il proprio animale, anche se munito di guinzaglio. Ma da oggi il cave canem di Perrone non vale più. Come si legge nella sentenza del Tar, l\`ordinanza del sindaco non ha validità per! ché non c\`è una circostanza «che porti a far temere emergenze igienico sanitarie o pericoli per la pubblica incolumità».
Valentina Marzo, Corriere del Mezzogiorno





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl