Arezzo - Enpa e SOS Animali bloccano il canile di Sansepolcro

Arezzo - Enpa e SOS Animali bloccano il canile di Sansepolcro Enpa e Sos animali di Sansepolcro bloccano il canile dei \"Sassi rossi\" per difendere gli \"amici abbandonati\" dall\'uomo.

02/gen/2009 20.18.18 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Enpa e Sos animali di Sansepolcro bloccano il canile dei \"Sassi rossi\" per difendere gli \"amici abbandonati\" dall\`uomo.
Dal giorno 5 gennaio il Comune di Sansepolcro comincerà il trasferimento dei cani presenti ai Sassi Rossi verso quello di Badia Tedalda. In questa struttura, assolutamente inadeguata ad ospitarli, già 17 cani sono morti. Su di loro segni inequivocabili di \"anzianità precoce\". Si tratta di un trattamento assolutamente inaccettabile per animali che già hanno dovuto subire l\`abbandono e il lungo iter che li ha portati nell\`area di ricovero.
Le associazioni animaliste Guida Verde SOS Animali ed ENPA organizzano da subito il blocco - ventiquattro ore su ventiquattro - al canile di Sansepolcro contro quella che definiscono la deportazione dei cani nella struttura di Sterpaia Vecchia nel comune di Badia Tedalda. Scopo dell\`iniziativa è quello di evitare il trasferimento. Le associazioni fanno appello a tutti coloro che amano gli animali, confidan! do sull\`aiuto di tutti. I blocco di quest\`anno deve essere permanente, per questo verranno organizzati dei turni.
Se avete anche una sola ora da dedicare alla salvezza dei cani del canile di Sansepolcro, chiamate, lasciate il vostro nome, numero telefonico e l\`orario in cui siete disponibili, vi ricontatteremo.
GUIDA VERDE SOS ANIMALI (338 2857906 - 0575 742855)
VENERDì 02 GENNAIO 2009 08:45 - Enpa Valtiberina





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl