Milano - 4000 cani da tutta Europa in fiera

L'appuntamento annuale con questa manifestazione serve anche ad invitare tutti ad essere come loro e a ricordare che maltrattare o abbandonare i cani è semplicemente un gesto di grande incivilt!

09/gen/2009 21.02.18 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sabato 10 e domenica 11 gennaio nel padiglione 3 della Fiera.
Record di presenze all’Esposizione Internazionale canina di Milano P.ta Teodorico: sabato 10 e domenica 11 gennaio nel padiglione 3 della Fiera Milano city, con ingresso 11 viale Scarampo a Milano.

Nella due giorni più importante d’Europa, infatti, si alternano nei ring oltre 4000 cani provenienti da tutto il mondo e in rappresentanza di quasi 250 razze. La manifestazione, giunta quest’anno alla 44 edizione, è infatti un punto di riferimento per la cinofilia internazionale: sono 30 i cani provenienti dalla Russia, 25 dall’Ungheria, ed inoltre tantissimi provenienti dalla Scandinavia, dall’Olanda, dal Belgio dalla vicina Francia ,Austria,Svizzera e da numerose altre nazioni.

Nei rings sono presenti oltre 40 giudici italiani e stranieri di cui 4 provenienti dall’America. Sabato l’organizzazione è del gruppo Cinofilo Bergamasco presieduto da Giuseppe Bonacina, mentre domenica agisce l’equipe de! l Gruppo Cinofilo Milanese presieduto da Jolanda Vandoni. \"La manifestazione di Milano diventa così una vetrina originalissima ed importante non solo per conoscere le razze dei cani e le loro caratteristiche morfologiche - dice la presidente del gruppo Cinofilo Milanese - ma anche per fare un confronto tecnico e una selezione approfondita.

Le razze più numerose sono i 130 Bassotti, cane di grande simpatia ed equilibrio, 189 Retrievers (Labrador e golden) che confermano quindi un successo oramai clamoroso dovuto alla loro indole giocosa e ad un carattere che ben sì amalgama a tutti i membri della famiglia in cui i cani vivono. Seguono i rottweiler (72) e riconfermano quindi che contro la malavita il cane diventa un deterrente importantissimo. I rottweiler esposti sono esemplari selezionati in allevamenti riconosciuti e quindi cani sicuri e mai aggressivi, pronti a proteggere il padrone in caso di necessità. Successo travolgente dei Jack Russel (60). minuscoli cani,! coloratissimi dal carattere vivace e potrebbero essere definiti gli a utentici monelli delle razze canine.Simpaticissimi e affettuosissimi i piccoli swergschnauzer autentici guardiani della casa.

I milanesi in particolare ed i lombardi in genere hanno una autentica predilezione per questi cani, che vivono magnificamente in appartamento pretendono di essere membri della famiglia e qualora occorra sono pronti a dare l’allarme. \"Il nostro obiettivo è quello di diffondere la cultura e la sensibilità verso gli animali, - sottolinea il Garante per la tutela degli animali Gianluca Comazzi - perciò ogni occasione per ammirare ma soprattutto per conoscere i nostri amici è un’occasione importante ed educativa. Mi auguro di vedere molte famiglie, perché i bambini sono i nostri interlocutori migliori proprio per il loro spontaneo amore verso gli animali. L’appuntamento annuale con questa manifestazione serve anche ad invitare tutti ad essere come loro e a ricordare che maltrattare o abbandonare i cani è semplicemente un gesto di grande incivilt! à\".

\"La due giorni di Milano -precisa Jolanda Vandoni- si caratterizza anche per una serie di manifestazioni collaterali fra cui l’Agility in cui cane e padrone agiscono in sinergia in un percorso irto di ostacoli. Ci sarà inoltre la gara degli Junior Handler ragazzi che dimostrano come si conduce correttamente un cane. Esordisce quest’anno, dalle 10, la \"dancing dog\", un originale gara di ballo in cui il cane entra in pista con il conduttore ed entrambi si esibiscono in una danza.\"

Nell’ambito dell’esposizione vi sarà anche un apposito stand del comune di Milano dove chi lo desidera potrà prenotarsi per avere gratuitamente in adozione un cane. \"In questo modo -conclude Jolanda Vandoni- i cinofili dimostrano una volta ancora come, pur attenti alla selezione in diverse razze, si adoperano anche a favore dei cani abbandonati\". Nell’ambito dell’esposizione vi saranno numerosi stand con prodotti per cani , funzionerà un servizio bar e ristorante e vi sa! ranno esperti a disposizione del pubblico.

Sarà presente il P residente dell’Ente Nazionale della Cinofila Italiana Dott. Domenico Attimonelli ed il Presidente della Federazione Cynologica Internazionale Dr. Hans Muller. Si consiglia al pubblico di partecipare all’esposizione dalle 10 di mattina per assistere ai giudizi nel vari rings.. Dalle 14 sul ring d’onore inizieranno le dispute finali tra i vincitori della mattinata.
All’esposizione partecipano solo i cani che sono stati iscritti preventivamente

Per informazioni: GCM Viale Premuda 21 - Milano
Tel. 02/76008814 Fax 02/76015892
www.gruppocinofilomilanese.it






Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl