Lida Olbia - Appello urgente per cucce e coperte

Lida Olbia - Appello urgente per cucce e coperte Oggi siamo tornati da loro, ci stavano aspettando sempre ancora impauriti, loro Vi guardano, non riesco a commentare molto, mi è profondamente difficile, mi fa male tutta questa storia, maggiormente pero\' mi feriscono certe parole scritte su alcuni giornali sardi, si è stravolta molta la realtà dei fatti.

16/gen/2009 15.04.58 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Oggi siamo tornati da loro, ci stavano aspettando sempre ancora impauriti, loro Vi guardano, non riesco a commentare molto, mi è profondamente difficile, mi fa male tutta questa storia, maggiormente pero\` mi feriscono certe parole scritte su alcuni giornali sardi, si è stravolta molta la realtà dei fatti. In questa terribile storia c\`è una sola verità: un uomo solo e disperato che accudiva queste povere creature che incivili abbandonavano davanti al suo cancello, lui le apriva le sue grandi braccia, un uomo dal cuore d\` oro ricoperto di diamanti ma che in molti hanno allontanato e non hanno capito , era sotto agli occhi di tutti il suo stato di salute........., ha sempre rifiutato anche da me l\`aiuto per l\`accudimento dei cani. Adesso Luigi e loro hanno bisogno di tutti noi, dobbiamo far tornare a far sorridere l\` uomo triste che in un letto di ospedale chiede continuamente dei suoi cani, loro erano tutta la sua vita.Proviamo tutti a farcela ed insieme sono sicura che! riusciremo in questo progetto di salvezza dell\`uomo e dei suoi amati cani. Grazie di cuore a tutte le persone che si stanno attivando per Lui.

Cosetta
www.lidaolbia.it















Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl