Aragona - Un inferno dimenticato

Ci ha ringhiato per tutto il tempo della nostra pe rmanenza lì come a dirci: "Perché ci avete messo tanto a tornare…" Nonostante tanti aiuti in cibo e ripari (20 cucce donate da Dogwelcome ieri e 50 sacchi di cibo consegnati a Caltanissetta un mese fa come donazione della ditta Monge) purtroppo la situazione era e resta di piena emergenza.

24/gen/2009 20.24.54 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Prima visita a casa di Ninfa: 2 cani adulti soffrono terribilmente in condizioni igieniche pessime. Per esperienza dovrebbero essere affetti da rogna sarcoptica. Se non curati urgentemente il loro destino è segnato purtroppo. Il cagnetto di piccola taglia ha invece un problema all’occhio destro. Avrebbe bisogno di una visita al più presto.
Nelle stesse condizioni igieniche vivono questa bellissima femmina incrocio di labrador e questo simpaticissimo canuzzo molto anemico. Salvatore e Sandra hanno subito acquistato la cura completa (6 scatole di Bassado) spiegando a Ninfa come e quando somministrare le pillole dopo aver consultato telefonicamente il nostro veterinario.
Nelle stesse condizioni igieniche,ed a stretto contatto con i cani affetti da rogna sarcoptica,vivono anche Ninfa, che li manipola senza precauzioni (questo tipo di rogna è contagiosa per l’essere umano) e 4 cuccioli.
Dovrebbero tutti essere trattati con Stronghold spot on in via preventiva per non ! ammalarsi.

Una volta giunti in canile abbiamo trovato una situazione peggiore di ciò che ci aspettavamo…

Cani ovunque… Una femmina in pieno accoppiamento con un maschio e con tanti altri che cercavano di montarla. Le sue grida strazianti sono ancora nelle nostre orecchie.

Il quinto cane morto nell’ultimo mese…

Dopo 15 giorni il suo cadavere è ancora sotto questa lastra di plastica. Il lezzo della morte aleggia ovunque in un terreno che potrebbe invece essere il paradiso di questi animali con un po’ di buona volontà.

E’ impossibile descrivervi ciò che abbiamo visto ieri… Il cagnone nella foto di sx ha una ferita gigantesca tra collo e orecchie. L’immagine non rende xchè con uno sguardo commovente ha raggiunto la sua cuccia e da lì non si è più mosso. Abbiamo chiesto a Ninfa di non stressarlo ulteriormente solo per fare una foto. La cagnetta di dx sembra un mostro creato per il cinema. La sua testa è completamente senza pelo e dis! seminata di croste. Ci ha ringhiato per tutto il tempo della nostra pe rmanenza lì come a dirci: “Perché ci avete messo tanto a tornare…”

Nonostante tanti aiuti in cibo e ripari (20 cucce donate da Dogwelcome ieri e 50 sacchi di cibo consegnati a Caltanissetta un mese fa come donazione della ditta Monge) purtroppo la situazione era e resta di piena emergenza.
Nessuna cura per nessuno di loro da parte dell’ASL…
Nessuna attenzione da parte dei media…
Nessun provvedimento da parte della magistratura che avrebbe dovuto trasferirli altrove…
Nessun interesse da parte del “Sig. Sindaco Alfonso Tedesco”…
Assolutamente inconsapevoli di ciò che li aspetta, 8 cuccioli giocano timidi al freddo con quei giocattoli donati tempo fa da uno di voi…

Abbiamo acquistato del cibo x cuccioli e per gatti (a casa di Ninfa 3 gattoni non se la passano meglio)… 50 scatolette grandi perché Ninfa ama condire i croccantini rendendoli più appetitosi. E noi non avevamo nessuna intenzione di impedirle di concedere ai suoi cani quest’unico ! vizio…
C’è però una temibilissima novità rispetto all’ultima visita di Dicembre…
Ninfa è molto giù. Ricorderete le foto scattate in precedenza. Nonostante tutto Ninfa era sempre sorridente. Questo non è successo ieri… Ha solo accennato qualche sorriso ma è molto depressa. Ha freddo, è stanca! Non ha più alcuna fiducia che le cose possano cambiare. Sognava un rifugio come quello realizzato a porto Empedocle in modo da non doversi separare dai suoi amati cani. Oggi è disposta anche a vederseli portare via per qualsiasi destinazione purchè lontano mille miglia da Aragona.

Non ha più quello sguardo fiducioso che ricordavo… I suoi occhi sono pieni di gratitudine ma non crede più in noi. E’ da 6 mesi che aspetta una TV,un giornalista,un aiuto da parte delle Istituzioni. Le nostre promesse sono state vane. Non è cambiato nulla dalla prima visita di Luglio.
Lei vede morire i suoi cani ogni giorno. Continua ad andare a piedi per farli mangiare (altrimenti dovre! bbe spendere 6 euro per l’andata e 6 per il ritorno).
Noi della L. I.D.A. Caltanissetta abbiamo deciso di portare subito via tutti i cuccioli e di ricoverare il più presto possibile il cagnone ferito.
Vorremmo fare lo stesso (e ci proveremo) con i 2 cani affetti da sarcoidosi.
Cercheremo un’adozione per i 2 cagnetti di piccola taglia dopo averli fatti visitare accuratamente. Somministreremo Stronghold a tutti i cani che Ninfa tiene a casa in via preventiva.
Sognamo di poter pagare un operaio che accompagni la dolce vecchietta ogni giorno e la aiuti a tenere tutto pulito e asciutto per 4 ore al giorno.
Per fare tutto questo, ancora una volta e con tanto imbarazzo per ciò che accade nella mia bellissima terra, chiedo il Vostro aiuto…

Salvatore Colonna

Chi volesse donare (causale:”per Aragona”) potrà farlo attraverso:

- BONIFICO BANCARIO da un conto corrente di qualsiasi istituto bancario indicando le coordinate bancarie :

a favore di:
L.I.D.A CALTANISSETTA,
IBAN
IT4! 2P0316501600000701000580
presso:
IW BANK S.p.A.
Via Cavriana, 20
20134 Milano

-CARTA DI CREDITO (server sicuro e certificato) cliccando sul seguente link:

https://checkout.iwsmile.it/Pagamenti/?ACCOUNT=701000580&AMOUNT=&ITEM_NAME=%27per+Aragona%27&ITEM_NUMBER=009&QUANTITY=1&URL_OK=&URL_BAD=&FLAG_ONLY_IWS=0

“causale già inserita automaticamente”

-Assegno non trasferibile intestato a L.I.D.A. Caltanissetta

L’assegno deve essere inviato al seguente indirizzo:
L.I.D.A. Caltanissetta
Via Cittadella,106
93100 Caltanissetta

Si consiglia l’utilizzo di spedizione Raccomandata o Assicurata


- Contante (in busta chiusa) da consegnare presso i seguenti centri di raccolta fondi, allegando i dati necessari per l’invio della regolare ricevuta fiscale (Nome,Cognome,indirizzo postale):

Puliti e Belli ( Viale Sicilia )

Hobby Zoo (Via Leone XIII )
















Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl