Comunicato Blocco Animalista - Le mezze verit... il trasferimento dei cani dal Canile Tre Querce al Dog Village di Fiano Romano

25/gen/2009 19.58.12 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Riprendo commentando punto per punto cio\` che sta girando dall\` associazione Cinofila Marilu\`: RICORDO CHE QUELLO CHE RIPORTO DOPO 2 TRATTINI NON SONO OPINIONI, MA FATTI VERIFICABILI, AL CONTRARIO DA QUANTO AFFERMATO DALL\`ASSOCIAZIONE

10 CANI TRASFERITI DAL CANILE POMEZIA AL DOG VILLAGE
Con enorme dispiacere comunichiamo che domenica 11 gennaio, dieci cani provenienti dal comune di Fiano Romano,
accuditi amorevolmente da anni dai volontari dell\`Ass.Cinofili Marilù, sono stati trasferiti al Dog Village di Capena.

-- Stranissimo................come mai i cani non hanno un nome????? (LO SI EVINCE DAI LIBRETTI SANITARI, OLTRE CHE PER AMMISSIONE DEGLI STESSI VOLONTARI) In genere, almeno io faccio cosi\`, ma sono forse alienato?? quando ho un animale gli do\` un nome..............e in tutti questi anni i cani sono dei perfetti sconosciuti, identificati solo con il microchip.............CHE TRISTEZZA


Le preghiere dei volontari, dei ci! ttadini e delle associazioni animaliste sostenitrici non sono purtroppo state accolte,
così come le quasi mille firme della petizione.


-- Per fortuna, aggiungerei io

A nostro avviso, la delibera che ha imposto il trasferimento non ha tenuto abbastanza conto degli aspetti psicologici
e dei traumi che i cani sono stati costretti a subìre. Per i volontari è stato un grande dispiacere vedere i cani così
traumatizzati, al momento della partenza, nel furgone, alcuni tremavano, si facevano i bisogni addosso e si sono feriti
nel tentativo di scappare. Naturalmente i volontari che erano presenti per tranquillizzare i cani, li hanno personalmente
assistiti, sia per farli entrare nelle gabbiette del furgone, sia durante il percorso.

All\`arrivo al dog village, nonostante l\`orario di apertura, ai volontari non è stato purtroppo permesso di visitare la struttura.

-- Vorrei ricordare che l\`arrivo alla struttura e\` av! venuto alle 13.00 circa (la chiusura della struttura era alle 13.30) e le inservienti dovevano sistemare i cani, rifocillarli, etc

A seguito delle forti insistenze, a tre volontarie, accompagnate da un\`inserviente, è stato consentito di fare un rapido giro
dei recinti almeno per vedere come sono stati collocati i cani. I recinti non hanno purtroppo rispecchiato le aspettative,
è stato comunque comunicato che presto verranno spostati in gabbie, dispiacere ancora più grande perchè quasi tutti
erano da anni abituati a vivere in recinti e i pochi in gabbia erano comunque abituati ad uscire con i volontari regolarmente.

-- Beh, poverini, i cani abituati al grand hotel Tre Querce, si debbono accontentare del Dog Village..............il personale di segreteria ha spiegato che la permanenza nelle villette era subordinata ai cani pensionanti e potevano verificarsi spostamenti

L\`unico sollievo è che l\`associazione, con enormi sforzi, è riuscita ad adottare e trattenere almeno i quattro cani problematici.
!
-- A proposito di gabbie, ho fatto una foto di uno dei quattro cani \"problematici\" che sono stati adottati in che modo??? rimanendo alle Tre Querce.............ottima adozione...............

La speranza è che i cani trasferiti si ambientino, vengano accuditi con amore e che vengano presto adottati.

Stiamo ricevendo centinaia di email, come promesso, appena possibile vi invieremo le foto dei cani nelle nuove sistemazioni.
Chi volesse maggiori delucidazioni in merito al trasferimento dei cani potrà contattare il Sindaco di Fiano Romano e i presidenti
dell\`Associazione Marilù.

-- Prego, chi vuole sapere come stanno le cose contatti me a info@bloccoanimalista.org

L\`associazione Marilù, nonostante la distanza, cercherà di accertarsi periodicamente delle condizioni dei cani e continuerà a promuoverne le adozioni. Chi volesse adottare uno dei 10 cani traferiti, è invitato a visitare il sito www.cinofilimarilu.it, nella sezi! one \"emergenze e adozioni del cuore\" troverete foto e descrizioni de i cani trasferiti. Sarà nostra premura tenervi aggiornati.

-- Sara\` invece premura del Dog Village e delle associazioni locali fare adottare i cani in regola con le vaccinazioni, visto che ALCUNI DEI CANI GIUNTI AL DOG VILLAGE NON ERANO IN REGOLA CON LE VACCINAZIONI (ALCUNI ERANO STATI VACCINATI L\`ULTIMA VOLTA NEL 2005) SU QUESTA VICENDA VERRANNO FATTI ACCERTAMENTI..............

L\`associazione Marilù ringrazia tutti del sostegno, della stima e dell\`interesse dimostrato.
Ass.Volontari Cinofili Marilù (onlus) - volontari Canile Tre Querce Pomezia
www.cinofilimarilu.it - direttivo@cinofilimarilu.it

-- E DISTINTI SALUTI ANCHE DA PARTE MIA

Aurelio Melone Portavoce BloccoAnimalista





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl