100% Animalisti - Basta con gli allevamenti lager e alle razze artificiosamente create per l'uomo

100% Animalisti - Basta con gli allevamenti lager e alle razze artificiosamente create per l'uomo E\' un commento duro quello dell\'associazione 100%Animalisti sul caso dei cuccioli sequestrati a San Giuliano Milanese, provenienti dall\'est Europa.

17/feb/2009 11.33.46 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
E\` un commento duro quello dell\`associazione 100%Animalisti sul caso dei cuccioli sequestrati a San Giuliano Milanese, provenienti dall\`est Europa. Lo pubblichiamo integralmente:

\"Con la presente, l\`associazione 100% Animalisti vuole comunicare la propria posizione circa gli sviluppi sulla sorte dei cuccioli illegalmente importati dall\`est Europa, intercettati dal corpo forestale carabinieri a S.Giuliano (Mi) e ora in affido in provincia di Milano.

Ancora una volta, vogliamo fermamente ricordare che la prima causa di sofferenza e sopruso ai danni dei centinaia di cuccioli, che ogni mese varcano i nostri confini in modo più o meno illegale, è da ricercarsi nella continua sete di razze pure da parte della popolazione.

Apprendiamo, con amara soddisfazione, la notizia che sono già arrivate centinaia di migliaia di richieste di adozione per questi cuccioli e nei giorni precedenti centinaia di famiglie si sono messe in fila presso il canile per pot! er accaparrarsi un cucciolo.

A loro non sembrava vero riuscire ad avere un cucciolo di razza pura, senza spendere un euro e parallelamente crogiolarsi nell\`aver fatto un opera buona nei confronti dei poveri cuccioli sofferenti; ma in realtà noi ci chiediamo DOVE sono tutte queste persone quando si tratta di salvare dalla prigionia a vita cuccioli che nascono e vivono dietro le sbarre di un canile per anni?

Noi ci chiediamo perchè le “grandi” associazioni, che si sono, in questa occasione, fortemente adoperate in favore dei cuccioli sequestrati, stimolano i media solamente quando sono certi di creare un interesse diffuso e facili nuovi sostenitori, invece che sensibilizzare in modo deciso e onesto sui danni causati dal continuo desiderio di animali di razza da parte della gente ?

Si continua a parlare di allevamenti lager sparsi in tutto il territorio nazionale, ma mai si afferma chiaramente che se le persone la smettessero di supportare la compra! vendita di animali in negozi e allevamenti più o meno amatoriali, il p roblema sarebbe presto risolto. Si continua a urlare allo scandalo per l\`importazione di cuccioli dell\`est, ma mai si denuncia che a ogni offerta corrisponde sempre una domanda diffusa.

100% animalisti dice da sempre NO a qualsiasi allevamento, a compravendita di esseri senzienti e a qualsiasi razza artificiosamente creata e supportata dall\`uomo e unicamente per l\`uomo\".





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl