Tutti insieme...

18/feb/2009 17.51.35 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Alcuni di Voi sanno già chi sono altri invece no… mi sono permessa di recuperare ed usare i contatti di alcuni di voi per cercare di aumentare il numero di persone a cui girare gli appelli via mail… io sono Barbara e sono una delle 3 ragazze (assieme a Sara e Raffaella) che ha dato in adozione i 30 cani del sequestro di Modena che erano a rischio di vita.
Ci tenevo a condividere con tutti voi (gente di associazioni di volontariato e non ) quello che pensavo. Ogni giorno mi ritrovo la posta elettronica piena di appelli disperati, di situazioni drammatiche sui cani, su animali di ogni genere. Siamo arrivati davvero al collasso, siamo arrivati a gestire oltre alle emergenze dei canili sotto sequestro (che sono davvero tanti), di adozioni del cuore di cani malati, ci ritroviamo anche a gestire cani di privati che con leggerezza ed irresponsabilità hanno adottato il cane e poi come un pacco postale lo rispediscono al mittente alla prima difficoltà. Molte volte cerchi di dare! fiducia alle famiglie e speri che possa essere la famiglia adatta per lui… ma poi non è così… per questo sono importantissimi i controlli pre e post affido. Parliamo dell’Italia, oggi come oggi siamo in una situazione disastrosa… stanno venendo avanti miliardi di casi disperati: canile di Bari, Cicerale, il molise, i cuccioli dell’est… (questi sono i primi che mi vengono in mente… ) e noi come possiamo affrontare tutto questo? Come volontari stiamo annegando, molto spesso lottiamo contro il tempo, contro persone stupide, non abbiamo l’appoggio delle autorità e degli enti competenti. Anche oggi è arrivata l’ennesima sconfitta: la Bassetthound di 10 anni trovata in uno stato davvero pietoso: è morta sabato. Non riusciamo a prendere dappertutto… ci vorrebbero strutture adeguate, servirebbero pensioni che aiutassero le persone come noi e non chiedessero 10€ al giorno a cane, servirebbero soldi che non ci sono, soprattutto in un momento così difficile per tutti… persone che ris! chiano anche il posto di lavoro, come possono aiutare qualche cane in difficoltà? Ma 20€ euro magari rinunciano alla pizza mensile e te li mandano lo stesso… Lo so bene… di solito i volontari che fanno staffette, vanno avanti ed indietro a portare cani nelle famiglie, pensioni… ci rimettono tutto dalle loro tasche. Le strutture che ci sono in giro fanno pena… o almeno se facessero pena, i cani dovrebbero sgambare tutti i giorni ma sgambano 20 minuti a settimana… la gente non basta mai… molte volte capita che si perde di vista l’obiettivo e capitano i litigi tra le persone… sprechi di energie… io ho conosciuto negli ultimi mesi, via mail un sacco di persone meravigliose in tutta Italia, persone che ci danno davvero anima e corpo in quello che amano fare “AIUTARE I animali IN DIFFICOLTA’”… Io a volte mi siedo sul divano e mentre coccolo il mio cane, comincio a pensare a come potere fare per cambiare le cose.. vorrei davvero poterle cambiare ma al momento nemmeno una vincita al superenalotto lo potrebbe fare. Quello che mi viene in mente è comin! ciare a raccogliere informazioni da tutti voi, chi è disponibile ed in quale zona ed in quale regione… siamo tanti, ma magari nessuno sa che di fianco a lui c’è una persona che potrebbe risolvere il suo problema… io ad esempio ho detto ad un sacco di persone che io sono disponibile anche per controlli pre e post affido nella zona di Modena e provincia… sarebbe carino mettere insieme tutte queste info… magari c’è già un sito dove le raccoglie.. non lo so… ma credo che il potere del TAM TAM via mail è incredibile… siamo in tanti e magari succede che io ho un contatto giusto per qualcuno che è a Roma con un caso disperato… ognuno ha i suoi cani ed i suoi problemi, ma possiamo anche condividere alcune info che prendo io l’onere di raccogliere e di mettere insieme e di condividere con tutti… Magari info su rifugi che possono accogliere cani, pensioni a prezzo ragionevole, chi è disposto a controlli pre e post affido.. chi è disposto per le staffette… chi ha la disponibilità per ! uno stallo (anche questo molto importante ma che va gestito con della testa, perché dopo non ci si può dimenticare di quel cane con la speranza che lo adotti… conti correnti o poste pay dove fare versamenti… a me sono arrivate delle richieste di adozioni per certi cani e magari non so a chi poterle girare… numeri di tel, e-mail dove potere contattare in caso di bisogno….
Capite? Spero che magari possiate condividere con me questa cosa…
Ciao a tutti
Barbara

Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl