Vittorio Veneto - Adotta un cane: nuovo progetto dedicato agli amini a 4 zampe

13/mar/2009 18.12.23 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
E\` promosso dall’Assessorato alla Sicurezza e Polizia Locale.
Parte ad aprile il progetto avviato dall’assessorato alla Sicurezza e Polizia Locale del comune di Vittorio Veneto, in collaborazione con il Comitato Mondo Cane, per incentivare l’adozione dei cani ospiti dei canili di Ponzano e Cison di Valmarino.

“Si tratta di una iniziativa inedita come formula, prendendo spunto da esperienze fatte in comuni di altre regioni che hanno dato incentivi in denaro a coloro che prendevano un cane “randagio” in affido o in adozione” afferma l’assessore Barbara Saltini.

Chi vorrà adottare un amico a quattro zampe potrà beneficiare dello sconto del 50% su tutti i servizi e prestazioni veterinarie per un anno e di un buono di 140 euro da spendere per la prima fornitura alimentare e piccole attrezzature presso i negozi convenzionati in città (Il Cucciolo, Stelle a quattro zampe, Da zero a quattro zampe. Tutti i cani verrano affidati con il relativo microchip. I nuov! i proprietari dovranno sottoscrivere un disciplinare contenente poche ma essenziali regole a tutela dell’animale.

“Ci sono animali senza pedigrèè, ma dolcissimi, che desiderano alla pari degli esseri umani di avere e dare affetto e compagnia. Questa potrebbe essere l’occasione giusta… per essere felici in due” conclude l’assessore Saltini.






Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl