LNDC - Solidariet alla Martini dagli attacchi del Codacons

19/mar/2009 11.16.23 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La Lega Nazionale per la Difesa del Cane esprime tutta la propria solidarietà ed il proprio convinto appoggio al Sottosegretario Francesca Martini della quale il Codacons ha chiesto la rimozione.
“Al posto di chiedere le dimissioni del Sindaco di Modica e di tutti gli altri che con il loro comportamento omissivo hanno responsabilità dirette ed indirette nella morte del piccolo Giuseppe – ha dichiarato Laura Rossi Presidente della Lega Nazionale per la Difesa del Cane - il Codacons si scaglia contro il Sottosegretario Martini la quale è l’unica che sta perseguendo la strada della legalità, l’unica praticabile a mio parere. Si tratta di un attacco inopportuno, ingiusto e sbagliato: la morte del piccolo Giuseppe, che oggi avrebbe festeggiato l’onomastico, è stata una tragedia enorme che non sarà riparata attraverso l’ingiustizia degli abbattimenti selvaggi. Mi permetto di citare il Capo dello Stato che – in ambito diverso - ha invitato il paese a reagire insieme: non è il m! omento di attaccare chi sta contribuendo, come non mai, alla soluzione dei problemi”.
Il Codacons – ha commentato Gian Luca Scagliotti, avvocato Lega del Cane – non si sottrae alla logica dell’hic et nunc, cavalca la tigre del facile consenso dimenticando che la tragedia di Modica viene da anni di errori ed omissioni cui ha anche contribuito quella black list che tanto piaceva loro e dalla quale questo branco di cani affamati e maltrattati era esclusa. Cittadini ed animali si difendono insieme perché le ingiustizie si sommano e non si annullano. Il Codacons ottiene successi quando si tratta di parcheggi – ha concluso con triste ironia il legale - tant’è vero che della Martini ha chiesto la “rimozione”, ma qui si tratta di questioni di ampio respiro che meritano quell’approccio sistematico che l’On. Martini e tutto il Ministero stanno perseguendo ed al quale continueremo a dare tutta la nostra collaborazione”.


--
Piera Rosati
dir. Ufficio Comunicaz! ione e Sviluppo LNDC
comunicazione.sviluppolndc@gmail.com
Lega Nazionale per la Difesa del Cane
Via Catalani 73, 20131 Milano
cell. 335 7107106
Tel. 02 36565297
Fax 02 26116502
www.legadelcane.org


AmiciCani, Arkus, Chiliamacisegua hanno già mandato al CODACONS lettere di protesta per gli attacchi infondati da parte di CONDACONS.
Personalmente non abbiamo ancora ricevuto alcuna risposta alla nostra mail di protesta.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl