Animali domestici: le nuove regole per i proprietari di cani

Animali domestici: le nuove regole per i proprietari di cani Utilizzare sempre un guinzaglio non superiore ad un metro e mezzo nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, portare con sé una museruola da applicare al cane in caso di rischio, conoscere bene caratteristiche fisiche e personalità della razza del proprio cane.

19/mar/2009 13.45.26 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Utilizzare sempre un guinzaglio non superiore ad un metro e mezzo nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, portare con sé una museruola da applicare al cane in caso di rischio, conoscere bene caratteristiche fisiche e personalità della razza del proprio cane. Sono alcune misure stabilite da una nuova ordinanza del Ministero del lavoro, salute e politiche sociali, che ha l\`obiettivo di tutelare l\`incolumità pubblica e rende i proprietari responsabili sia da un punto di vista civile che penale del benessere e dei comportamenti dell\`animale. Tra le novità, oltre alla cancellazione dell\`elenco delle razze canine a rischio di aggressività, poiché il rischio di una maggiore pericolosità di un cane non dipende dall\`appartenenza ad una razza o ai suoi incroci, scatta il divieto di tutti i comportamenti che possano esaltare l\`aggressività del cane: addestramenti mirati a questo fine, il taglio delle orecchie, la rescissione delle corde vocali o altri interventi chirur! gici, che non abbiano finalità curative. Infine, vengono istituiti percorsi formativi per i proprietari con rilascio di patentino, organizzati dai comuni.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl