Vercelli - Teneva cani e gatti fra rifiuti ed escrementi: denunciata

22/mar/2009 19.08.28 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Dopo alcune segnalazioni, i Carabinieri hanno controllato l\`abitazione della donna.
Le bestie, sporche, malnutrite e costrette a vivere in spazi angusti e fatiscenti, sono state sequestrate e affidate ad un canile.
Cani e gatti abbandonati, sporchi e malnutriti, costretti a vivere in spazi angusti e fatiscenti, fra i rifiuti e i loro escrementi: questa la scena che si sono trovati di fronte i carabinieri nella casa di una quarantenne del vercellese che e\` quindi stata denunciata per maltrattamento di animali. Gli accertamenti sono partiti in seguito ad alcune segnalazioni arrivate ai carabinieri che hanno quindi deciso di controllare l\`abitazione in cui era stata indicata la presenza di animali costretti a vivere in pessime condizioni.

E, effettivamente, i militari hanno avuto conferma di quanto era stato segnalato, trovando tre cani e quattro gatti tenuti che razzolavano tra spazzatura ed escrementi. Gli animali sono quindi stati posti sotto sequestro e ! affidati al un canile consortile, mentre per la loro proprietaria e\` scattata la denuncia.






Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl