CANI SEQUESTRATI SENZA MANDATOX ENTRARE IN CASA

26/mar/2009 01.08.25 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Da: PESARIN VIVIANA DI MILANO
POSSIAMO AIUTARE QUESTA PERSONA AD RIAVERE I SUOI 4 CANI CHE SONO ANCHE DA CURARE





PARLIAMO ANCORA DI SUD !!!!

Oggetto: A S S U R D O - URGE INTERVENTO DI STRISCIA LA NOTIZIA
BRINDISI 4 CANI SEQUESTRATI E LASCIATI SENZA FARMACI

VI scrivo fra la rabbia e l\`incapacità di trovare una spiegazione a quanto si sta perpetrando ai danni di 4 cagnolini di proprietà del Signor Fischetto in Brindisi, raggiarato e ingannato dai veterinari ASL Br1, oltre che da una psicosi inutile e sulla base dell\`ignoranza dei cittadini del luogo!!!!

I FATTI:

Premetto che ho verificato quanto accaduto, ed ho parlato direttamente con il Signor Fischetto.

Insegnante scolastico, grande amante degli animali, sensibile ed attento ai suoi amici a 4 zampe.

Un cane da caccia di media taglia bianco e nero, con gravi problemi alla tiroide , necessita di cur! e giornaliere.

E tre, di cui mamma e due piccoli, salvati da maltrattamenti e canile, oltre che dai soliti condomini esaltati capaci di puntare il dito immediatamente sull\`animale...al primo rumore, fra cui una poliziotta Brindisina, che invece di dare il buon esempio, fa tutt\`altro.

E\` stato rilasciato documento medico.- veterinario, con cui si certificano le gravi condizioni di salute del primo cane, e la situazione caratteriale degli altri tre, mansueti e tranquilli.

Il Sigor Fischetto, si era recato al Carrefour, lasciando i suoi 4 cani in auto con i finestrini aperti e tutte le dovute accortezze.I cani sono abituati a stare in macchina.

Al ritorno, il Sig Fischetto, ha aperto il portellone posteriore dell\`auto ed il canetto da caccia è fuggito.Sono cose che possono accadere, visto che i cani giocano e sono vivaci, soprattutto al rientro del padrone.

In lontananza, una signora di circa 25-30 anni, vedendo il cane corre! re, ha iniziato a sbraitare ed urlare come un\`ossessa....ed il cane d i conseguenza, credendo che volesse giocare, si è messa a rincorrerla.

Ad un certo punto, la signora, spaventatissima, ha iniziato a dare dei calci sul muso del cane, il quale istintivamente le ha tirato un morso.

In realtà è stato verificato che più che un morso si è trattato di un graffio roseo, non c\`era neanche presenza di sangue.

La signora ha detto che essendo incinta, temeva per qualche infezione.Invece di recarsi dal suo medico curante, si è precipitata al pronto soccorso con conseguente denuncia.

Il cane da caccia è stato sequestrato e portato in canile

Dopo il decimo giorno, il Signor Fischetto ha chiamato i veterinari Asl chiedendo di poter riavere il suo cane, cosicchè hanno preso accordi per i giorni successivi.

Una delle mattine seguenti, il sig fischetto riceve una telefonata da parte del VETERINARIO LORUSSO, il quale gli comunica di incontrarsi urgentemente per la restituzione dello stesso, ma fatto stra! no è che l\`incontro sarebbe avvenuto sotto casa del sig Fischetto, il quale ha pensato \" ma che gentili a volermi portare il cane DIRETTAMENTE a casa\".

Il sig Fischetto, stranito, chiede un permesso alla sede scolastica presso cui lavora e si precipita....

Sorpresa!!!!!! Sotto casa trova LORUSSO , UNA VOLANTE DI POLIZIA CON DUE AGENTI!!!!

Gli dicono : DOBBIAMO SEQUESTRARE ANCHE GLI ALTRI CANI A SCOPI CAUTELATIVI!

Sig Fischetto : Avete un mandato?

Lorusso & co. : NO! Lo faremo dopo! Non ci faccia perdere tempo o la denunciamo per resistenza al pubblico ufficiale!



COSAAAAAAAAAAAA?????????????????????????



Il tutto care amiche si commenta da solo

Raggirato, preso con l\`inganno, senza alcun mandato o autorizzazione.

Attualmente i cani sono in canile nel reparto sanitario, è stato vietato l\`ingresso al Sig Fischetto, il quale per ben 4 volte è potuto entrarvi so! lo chiamando i carabinieri!

La responsabile del canile di Bri ndisi gli ha urlato contro : Vada viaaaa questa è casaaa miaaaa.

Trattasi di canile comunale o sbaglio...eh?!

Una giornalista di \"senzacolonne\"è stata presa a botte dalla custode del canile

Il cane da caccia necessita urgentemente della terapia per la tiroide, i cani sono traumatizzati, impauriti!

Diffondete al massimo ovunque, tutti devono sapere.

Basta con questa mafia interna, abusi di potere....ma vi rendete conto che stiamo subendo illeciti da parte di organi competenti anche in contrasto con le disposizioni legislative in materia???

I cani devono tornare a casaaa, in preda alla psicosi generale, ora qui a brindisi credono di adempiere al proprio lavoro, prevenendo??? ma che andassero in giro a fare le sterilizzazioni invece di rompere le scatole alla brava gente!!!!!

Inviate a striscia, a info@fabioemingo.com

ad avvocati animalisti, ad associazioni!

Sono stanca e sommersa dall! e mergenze.

Grazie



Antonella Brunetti

347 17 04 189

galastella@tin.it












**********************************

Rispondere, eventualmente, al mittente originale e non a me

Se non vuoi ricevere le mie emal fai replay con oggetto \"cancellami

ANGELA VENTRELLA

Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl