SaveTheDogs - Emergenza cuccioli a Calarasi

02/apr/2009 17.34.16 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Decine di cuccioli portati nelle ultime settimane dagli accalappiacani di Calarasi o abbandonati di fronte al canile stanno creando grosse difficoltà al nostro rifugio. Molti piccoli arrivati a gennaio e febbraio sono cresciuti in canile, riducendo al minimo gli spazi disponibili; altri cuccioli (una trentina) sono in attesa diterminare i vaccini o di partire, ma le disponibilità da parte delle associazioni per questa tipologia (sono quasi tutti cuccioli di taglia media) sono purtroppo scarse. La domanda che ci poniamo è: fino a quando resisteremo? E se saremo costretti a chiudere gli ingressi, cosa sarà dei quadrupedi che verranno gettati davanti al rifugio o portati dagli accalappiacani? STD fa un appello alle associazioni del nord Italia che abbiano richieste per cuccioli di taglia media, sani e perlopiù già sterilizzati, di contattarci all’indirizzo adozioni@savethedogs.it. Di fronte a questa situazione così tragica il pensiero va alle migliaia di cani di razza importat! i da trafficanti senza scrupoli e acquistati a caro prezzo e con serenità dalle famiglie italiane e ci chiediamo: dov’è la logica di tutto questo?











Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl