Anziana condannata per furto di cibo per gatti. Si mobilita Facebook

Si mobilita Facebook Il popolo di Internet si mobilita per la pensionata di Genova condannata ad un mese di reclusione per il tentato furto di alcune scatolette di cibo per gatti.

20/mag/2009 20.39.58 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Anziana condannata per furto di cibo per gatti. Si mobilita Facebook

Il popolo di Internet si mobilita per la pensionata di Genova condannata ad un mese di reclusione per il tentato furto di alcune scatolette di cibo per gatti.
Dopo la sentenza emessa dal Tribunale per la signora di 71 anni, sorpresa con merce non pagata per un valore di circa 30 euro, sul social network Facebook sono nati diversi gruppi di sostegno.

In particolare le persone che hanno deciso di aderire si sono rese disponibili a raccogliere cibo per animali ma soprattutto fondi affinchè il supermercato coinvolto ritiri la querela nei confronti dell’anziana.
www.gattopoli.it

Come mai la legge condanna, nel giro di pochi giorni, un\`anziana ad un mese di reclusione e non fa niente per tutti i canili lager in Italia?... Già, come mai??
E come mai per un\`anziana tutti si fanno avanti, mentre per il canile di Rieti una persona... una sola persona, tra i miei contatti, ha ! condiviso la notizia.

Tutti Ipocriti.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl