Borghi - Sequestrati 111 animali per maltrattamento

28/mag/2009 12.17.59 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Gli erano già state sequestrate, nel 2003, 24 mucche, trovate in condizioni disastrose. Il pubblico ministero interviene nuovamente con una richiesta di sequestro, questa volta per ben 111 animali: a finire nei guai, con le accuse di maltrattamento di animali recidivo, è un 53enne di Borghi, che possiede due casolari colonici ed alcuni lotti di terreno. Gli animali, tra cui cani, capre, pecore e maiali, versavano in condizioni di malnutrizione e sporcizia.

L\`intervento delle Guardie zoofile di Cesena, dei veterinari dell\`Ausl, coadiuvati da una pattuglia dei Carabinieri di Sogliano, è stato autorizzato dal pm Alessandro Mancini: sono già stati sequestrati 7 cani, tra i quali 2 cuccioli, rinvenuti in evidente stato di malnutrizione, aggrediti dai parassiti e legati alla catena corta. Ora sono ricoverati presso il canile di Cesena.

Sono ancora in custodia presso i terreni di Borghi, in attesa di una sistemazione, le 30 capre, le 50 pecore (sporche e ricop! erte di parassiti) e le 5 scrofe con 19 maialini appena nati (trovati senza cibo né acqua). Ora il 53enne, denunciato, dovrà comparire davanti al giudice per rispondere delle accuse di maltrattamento.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl