Trento - Coppia sfrattata abbandona 53 gatti in una mansarda di Trento e sparisce

12/giu/2009 20.36.49 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Tre mesi d\`affitto pagato, poi nulla, se non un odore nauseabondo, di cui i vicini si lamentavano: è quanto ha lasciato una coppia in un appartamento a Trento, una mansarda, in cui il padrone di casa ha ritrovato 53 gatti, in pessime condizioni igieniche e ovviamente non tutti in buona salute.Le volontarie del gattile di Trento, secondo quanto riporta il quotidiano locale l\`Adige, hanno impiegato quattro giorni a catturarli. Sono stati poi sterilizzati, ma solo il 10% è stato affidato a privati, dal momento che il resto degli animali era ormai disadattato e capace soltanto di vivere in apposite oasi feline.Non è chiaro a quando risalga l\`abbandono, ma è certo che la coppia, un uomo italiano e una donna ceca, avesse un precedente. Si tratta di una casa popolare, sempre a Trento, lasciata in passato per la stessa ragione, cioè uno sfratto, dove l\`ente protezione animali trovò sette gatti e due cani.Stavolta i 53 animali nella mansarda, dai bei locali con vista su Trento, e! rano disseminati ovunque, dai davanzali al locale caldaia, alcuni nati tra quelle mura, diffidenti e inquieti alla vista del padrone di casa e dell\`ufficiale giudiziario, che si sono introdotti in casa, dopo lo sfratto.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl