NOMINA GUARDIE ZOOFILE L.I.D.A.

20/giu/2009 10.20.02 Ufficio Stampa L.I.D.A. Sicilia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
[COMUNICATO STAMPA]

"E' ora di dire basta all'abbandono ed al maltrattamento di animali. Alcuni lasc
iati sotto il sole cocente dentro sacchi di plastica o scatoli di cartone chius
i vicino o peggio, dentro a cassonetti dell'immondizia o in aperta campagna".Lo
sottolinea l'Assessore all'Ambiente Silvano Licari presentando il nuovo presidio
di guardie zoofile che avrà compiti di controllo e vigilanza per il rispetto de
lla legge in materia e che da oggi garantisce a Caltanissetta maggior garanzia
della tutela degli animali.
Tutto ciò in linea con il piano generale di sviluppo che pone tra le linee strat
egiche da perseguire proprio la tutela degli animali in città e la prevenzione d
el randagismo attraverso un controllo a tappeto sull'identificazione dei cani di
proprietà che per legge devono essere provvisti di microchip ed iscritti all'an
agrafe canina.
"Sono state avviate campagne di sensibilizzazioni durante le Giornate del cuccio
lo promosse dal Comune di Caltanissetta in collaborazione con le Associazioni ch
e operano in città"-riferisce Silvano Licari - Era però necessario potenziare le
attività di prevenzione, controllo e repressione del fenomeno, secondo linee di
indirizzo precise; ecco perchè è con molta soddisfazione che posso annunciare l
a nascita di questo presidio, reso possibile grazie alla disponibilità della L.I
.D.A.(Lega Italiana per i Diritti dell'Animale), che svolgerà il servizio sul te
rritorio cittadino".
Si tratta di un progetto nel corso del quale verrà svolto un continuo monitoragg
io per definire nel corso dei prossimi mesi gli interventi di miglioramento e gl
i sviluppi possibili. Con una telefonata ai numeri di telefono della L.I.D.A.(33
4.2332583), dell'ufficio per la tutela dei diritti animali del Comune(0934-56505
2) o con l'invio di una mail a lidacaltanissetta@fastwebnet.it sarà possibile at
tivare l'intervento delle guardie in caso di maltrattamenti e comportamenti di v
ario genere contro gli animali.
"La L.I.D.A. è da tempo impegnata in attività animaliste nell'ambito della tutel
a e valorizzazione dell'ambiente, nella promozione ed attivazione di iniziative
in ogni campo in difesa degli animali-dichiara Salvatore Colonna, responsabile p
rovinciale delle Guardie Zoofile della L.I.D.A. I soci L.I.D.A. che hanno ottenu
to la nomina prefettizia a Guardia Particolare Giurata(Salvatore Colonna, Gianlu
ca Barilà, Maurizio Gruttadauria, Dafne Russo, Maria Carmisciano, Vincenzo Spor
tato, Debora Marino) stanno elaborando un progetto operativo, che potrebbe coinv
olgere anche le Guardie Giurate ambientali del WWF, il Servizio Anagrafe Canina
della Polizia Municipale ed il Corpo Forestale dello Stato, per l'organizzazione
e gestione del servizio di prevenzione e repressione del randagismo e del maltr
attamento degli animali nella città di Caltanissetta che prevederà anche il pote
nziamento del servizio di ascolto dei casi di maltrattamento".
Le nuove Guardie Zoofile, riconoscibili perchè porteranno un corpetto recante la
dicitura: "Vigilanza Ambientale Zoofila L.I.D.A.", diventeranno così un punto d
i riferimento per i cittadini, collaboreranno con l'ASL e forniranno consulenza
sia a strutture pubbliche o private sia a singoli cittadini che ne facciano rich
iesta, in relazione ad ogni tipo di tematica riguardante la protezione degli ani
mali.
E per chi fosse interessato ad agire oltre che a denunciare, la L.I.D.A. e la LA
V organizzeranno prossimamente un apposito corso di preparazione e aggiornamento
dei volontari. Per informazioni:

L.I.D.A. Caltanissetta Onlus-Tel. 334.2332583 oppure
lidacaltanissetta@fastwebnet.it o lav.caltanissetta@email.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl