Serata di beneficenza L.I.D.A.

Ad oggi però, anche a causa di una crisi economica che continua ad accanirsi sugli italiani, le donazioni private non sono sufficienti mentre si è ancora in attesa dei tanto sperati aiuti pubblici.

27/ott/2009 08.58.44 Ufficio Stampa L.I.D.A. Sicilia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
[COMUNICATO STAMPA]

 

Per far fronte alle incontenibili spese che la cura e il mantenimento di numerosi gruppi di cani e colonie feline presenti a Caltanissetta richiede, il nucleo provinciale della Lega Italiana per i Diritti dell’Animale mercoledì 28 ottobre, con lo scopo di unire riflessione e divertimento, ha organizzato una serata di beneficenza a favore dei nostri amici a quattro zampe.

Sarà l’elegante ambiente del Parco dei Principi  a far da scenario per questa simpatica iniziativa, alla quale ha aderito fra gli altri Alessandra Alessi, in arte ALEALE, stella nascente della musica leggera italiana. La giovane cantante sancataldese,  che quest’anno ha ricevuto il premio Mia Martini e nel 2007 partecipò come sfidante ad Amici di Maria de Filippi, durante la cena intratterrà gli ospiti con la sua melodica voce. Il “digestivo” verrà invece offerto dagli stessi organizzatori che  intratterranno gli ospiti in un divertente Karaoke, rendendoli i veri protagonisti della serata .(info e biglietti: 329.5684892 / lidacaltanissetta@fastwebnet.it).

La  L.I.D.A., che ricordiamo essere un’Associazione senza fini di lucro,  è riuscita ad arrivare al terzo anno di intensa attività grazie alle donazioni dei cittadini più sensibili a questo problema.

Ad oggi però, anche a causa di una crisi economica che continua ad accanirsi sugli italiani, le donazioni private non sono sufficienti mentre si è ancora in attesa dei tanto sperati aiuti pubblici.

Di contro il randagismo a Caltanissetta registra di nuovo una rapida ascesa che potrà subire un’inversione di tendenza solo compiendo un giro di vite su controllo dell’iscrizione dei cani di proprietà all’anagrafe canina, sterilizzazione dei randagi e bonus economici per le sterilizzazioni di cani padronali.

 A causa di ciò - sottolineano i volontari - ci troviamo oggi in una situazione economica critica che può essere risollevata solo attraverso la consapevolezza e l’aiuto di tutti coloro che sosterranno quest’iniziativa.

Il cane è stato più volte protagonista dei tragici scenari che hanno coinvolto l’essere umano; anche nei fatti di cronaca più recenti. In Abruzzo li hanno chiamati “Angeli a 4 zampe” perché hanno tirato fuori dalle macerie tantissime persone salvandogli la vita rischiando la propria.

Da quello più eroico all’ultimo randagio che sopravvive solo grazie alla generosità di coloro che gli offrono un pasto di tanto in tanto, il miglior amico dell’uomo rivela  a chiunque incroci il suo sguardo, un amore incondizionato.

“Il cane non si assume mai il compito di chiedere se sei nel giusto o se stai sbagliando, non si preoccupa se stai salendo o scendendo nella scala della vita, non si domanda mai se sei ricco o povero, stupido o saggio, peccatore o santo. Nella fortuna o nella sfortuna, che tu abbia una buona o una pessima reputazione, onore o infamia, lui si appiccicherà a te, ti conforterà, ti farà la guardia e darà la sua vita per te...” (JEROME K. JEROMEÈ)

A quello stesso uomo che adesso sembra avergli voltato le spalle, il cane continua a concedere la propria amicizia, riponendo nel suo amico senza coda la speranza di un futuro sereno.

  Il coinvolgimento attivo di tante persone di ogni età ed estrazione sociale in quest’opera di volontariato, dimostra che anche l’uomo può essere “il miglior amico del cane”. Non lasciamo perciò che questa piccola grande Associazione di volontariato, sparisca nel nulla come purtroppo è successo e continua a succedere a tante altre realtà nella nostra città.

 

L.I.D.A. Lega Italiana per i Diritti dell’Animale – Onlus  (Nucleo Provinciale Caltanissetta)

Iscritta al numero 76  della sezione “B” dell’Albo delle Associazioni per la protezione degli animali di cui all’art. 19 della L .R. n. 15/2000

Iscritta al numero 1073  della sezione “D” del Registro regionale delle organizzazioni di volontariato di cui all’art. 6 della L .R. n. 22/1994

Cod. fiscale: 92048100850       Tel.+Segr.tel.: 334.2332583          Fax: 0934.594572

E-mail: lidacaltanissetta@fastwebnet.it         Web: www.lidasicilia.netsons.org          

IBAN: IT42P0316501600000701000580   c/o IWBANK S.p.A . / Via Cavriana, 20 20134- Milano

Questo messaggio è inviato in osservanza della legge sulla PRIVACY - D. Lgs. 30/06/2003, n.196 - Codice in materia di protezione dei dati personali.Gli indirizzi e-mail verranno utilizzati esclusivamente per i servizi informativi della L.I.D.A. Caltanissetta e non verranno assolutamente resi visibili nelle liste di distribuzione né, tantomeno, saranno utilizzati e diffusi presso terzi. L'utilizzo degli indirizzi di posta elettronica da parte della L.I.D.A. Caltanissetta, non si configura come trattamento dei dati personali in quanto vengono utilizzati anonimamente o con modalità che non ne permettano l'identificazione. Se non desideri ricevere più nostre informazioni rispondici scrivendo nell'oggetto"RIMUOVI”

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl