Reggio Emilia - Picchia a sangue il suo cane per educarlo: donna 40enne denunciata dai Carabinieri

27/ott/2009 18.07.21 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Si trattava di una punizione per aver azzannato altri cani: così si è giustificata la donna sorpresa dai carabinieri di Luzzara, nel reggiano, mentre bastonava il suo cagnolino meticcio, vicino alla propria auto.
Il fatto risale a martedì scorso. Verso le 21 di sera i guaiti della bestiola hanno attirato l’attenzione dei militari di pattuglia, che hanno subito visto la donna brandire il bastone con il cagnolino trattenuto al guinzaglio. La donna, quando si è accorta di essere stata notata dai carabinieri, ha subito smesso di picchiare il povero cane ed ha cercato di nascondere il bastone all’interno della sua auto, minimizzando l’accaduto. Ma di fronte alle lesioni sanguinanti dell’animale il maresciallo Angelo Mazzolani non ha avuto né dubbi, né esitazioni: ha subito portato la bestiola ferita da un veterinario che ha riscontrato e curato diverse ferite lacero-contuse; lo stesso maresciallo ha quindi proceduto a denunciare la 40enne per maltrattamento del cane.
La v! icenda finirà ora in Tribunale, a Reggio Emilia. La donna rischia fino ad un anno di reclusione ed una multa da 15mila euro. La speranza ovviamente è che questa prospettiva la induca a comportarsi in modo meno duro nei confronti del suo cane, e soprattutto che quest’ultimo non abbia a subire sfoghi o ritorsioni per il guaio che la sua proprietaria, e solo lei, ha procurato a se stessa con il suo comportamento nei confronti dell’animale. In vista del prossimo giudizio in Tribunale le converrà certamente fare in modo che il giudice possa convincersi che, nonostante l’accaduto, lei vuole veramente bene all’animale. Dimostrarlo non sarà difficile: basterà volergliene davvero, da qui in poi…





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl