Alessandria - L'irruzione nella cascina-canile di Quattordio

Alessandria - L'irruzione nella cascina-canile di Quattordio Aggiornamento ore 15 Le forze dell\'ordine hanno fatto irruzione questa mattina intorno alle ore 13 in Via Serra a Quattordio nella cascina-canile disabitata che ospitava una cinquantina di cani e gatti in pessime condizioni igieniche.

11/nov/2009 19.17.45 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Aggiornamento ore 15

Le forze dell\`ordine hanno fatto irruzione questa mattina intorno alle ore 13 in Via Serra a Quattordio nella cascina-canile disabitata che ospitava una cinquantina di cani e gatti in pessime condizioni igieniche. Il servizio andato in onda ieri sera a Striscia la Notizia ha riportato alla luce una problematica che in realtà esiste almeno da cinque anni e che i residenti della zona avevano già denunciato da tempo. \"Eravamo impietositi e disperati da tutti quei latrati che si sentivano provenire da quella casa. - commenta una vicina, Gianna Capra - Avevamo già fatto alcune segnalazioni al Comune e all\`allora Sindaco Mario Sillano, ma nessuno aveva mai preso provvedimenti. Temo però per la sorte degli animali dal momento che ieri sera, in concomitanza con la messa in onda del servizio, il proprietario dalle 19 alle 23 si è intrattenuto nel cascinale e potrebbe aver fatto sparire qualche cane e gatto. La troupe televisiva è stata qui giovedì sco! rso e quest\`uomo è andato anche nella redazione di Striscia per chiedere che il filmato non fosse reso pubblico\". Elisa Barisone, invece, è la ragazza che ha fatto la segnalazione al programma di Antonio Ricci \"L\`odore che si sente provenire da quella casa e i latrati non potevano certamente passare inosservati, e l\`ultima nostra possibilità per attirare l\`attenzione su questo caso era quello di contattare Striscia La Notizia\". Lo scenario che si è aperto dinanzi ai Carabinieri, alla Guardia Forestale e ai Vigili Urbani è stato sconcertante: un cascinale completamente sommerso dai rifiuti e dagli escrementi dove una colonia di gatti affamati si aggirava libero tra i rifiuti. I cani invece erano tutti chiusi dentro a delle recinzioni strette e sporche. Tra questi anche una cucciolata bisognosa di cure e alimentazione.
Tutti gli animali verranno trasferiti in parte nel canile di Masio Babau, gestito da Daniela Arzani, convenzionato con il Comune di Quattordio, ment! re quelli malati o in gravidanza verranno portati nell\`ambulatorio ve terinario di Felizzano di Giulia Moriggia.

Aggiornamento ore 10

Dopo il servizio andato in onda ieri sera, durante Striscia La Notizia, su Canale 5, si è riaccesa in paese la polemica per le condizioni in cui riversano gli \"ospiti\" della cascina-canile situata vicino al cimitero, in via Serra. Da questa mattina i NAS e la Guardia Forestale stanno presidiando il casolare in attesa della proprietaria (Gabriella T., residente a Quargnento) che - pare - non si fa trovare. Il marito della donna, \"braccato\" giovedì scorso dall\`inviato di Striscia, ha affermato che fanno questo per il bene degli animali \"salvati\" - secondo lui - \"dalla strada\". Certo, non sono più in mezzo alla strada, ma le loro condizioni sono disastrose: al freddo, in mezzo ai rifiuti e al fango, alcuni rinchiusi in gabbie e lasciati totalmente a buio. E non è tutto: \"a volte\" - spiegano gli abitanti - \"la proprietaria non viene a dargli da mangiare per giorni\".
Attorno al \"ca! nile\" (all\`interno pare ci siano una quindicina di cani, molti cuccioli e tanti gatti) i Vigili del Fuoco, i Carabinieri di Felizzano, la Forestale e i Vigili Urbani che stanno attendendo di poter entrare. Pare comunque che la situazione di degrado fosse nota e che le forze dell\`ordine avessero già intenzione di intervenire. Il \"blitz\" della trasmissione televisiva ha accelerato le cose.















Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl