Ragusa - Dimenticano il cane sul terrazzo. L'animale morto di stenti

Lo dice l\'Enpa (Ente nazionale protezione animali).

13/nov/2009 18.03.54 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
E\` morto di stenti un cagnolino meticcio di otto mesi, che era stato \"dimenticato\" dai suoi proprietari sul balcone della loro abitazione di Ragusa. Lo dice l\`Enpa (Ente nazionale protezione animali).

\"Il cane - prosegue la nota - ha vagato disperatamente per alcuni giorni sui pochi metri quadrati del terrazzo, domandandosi forse che fine avessero fatto i suoi \`amici a due zampe\`, quelle stesse persone che fino a qualche giorno prima lo avevano coccolato e accudito\".

L\`agonia di Lillo, così i volontari hanno ribattezzato il cane, è terminata domenica scorsa, quando, un vicino, vedendolo deperito, ha segnalato l\`abbandono alle guardie zoofile Enpa di Ragusa che lo hanno portato da un veterinario ma, purtroppo, non c\`é stato nulla da fare.





Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl