STD - Un altro caso shock a Medgidia

Un altro caso shock a Medgidia Nonostante casi come questi siano all'ordine del giorno, lo staff di STD viene sempre scosso da interventi come quello dello scorso 19 novembre a Medgidia.

30/nov/2009 17.43.45 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Nonostante casi come questi siano all’ordine del giorno, lo staff di STD viene sempre scosso da interventi come quello dello scorso 19 novembre a Medgidia. Una signora ci ha contattato segnalando un cane denutrito che vagava per strada, spaventato e con un laccio intorno al collo. Siamo intervenuti immediatamente e abbiamo portato il povero quattrozampe nel nostro centro. Gli è stato rimosso il laccio ed è stato ricoverato nel centro di sterilizzazione di Medgidia. La speranza è che il cagnolino (ribattezzato Libero) si riprenda e, una volta terminati i vaccini, possa essere adottato all’estero.
Chiunque voglia contribuire alle cure di Libero può visitare la sezione Aiutaci o versare tramite carta di credito.

Per aiuti: http://www.savethedogs.eu/?cat=42













Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl