L'UNAR PROMUOVE IL “CAMPUS NON VIOLENZA”

03/dic/2009 21.18.31 MEETING DIALOGANDO SUL FUTURO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 


Roma, 3/12/2009
 


 

COMUNICATO STAMPA
 
 
L'UNAR PROMUOVE IL “CAMPUS NON VIOLENZA”
 
Oltre 300 ragazzi da tutt’Italia in viaggio per apprendere rispetto dei diritti umani e della non violenza
 
 
Viaggio, socializzazione e apprendimento. Sono queste le tre parole chiave intorno alle quali ruota il progetto "Campus Non Violenza". Ragazzi dai i 18 e i 22 anni e insegnanti dei diversi istituti italiani, potranno partecipare a un campus di tre giorni che si svolgerà in più città italiane, durante il quale saranno coinvolti in attività creative e formative sul tema dell’integrazione e della non violenza.
 
Il Campus Non Violenza è un progetto realizzato dall’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) e dall’AIG (Associazione Italiana Alberghi della Gioventù), attraverso la collaborazione di Generazioni Moderne - Forum Europeo delle Aggregazioni Giovanili. L'iniziativa rientra nelle attività della “Settimana contro la violenza”, promossa dal Dipartimento delle Pari Opportunità e dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, con lo scopo di sensibilizzare studenti e insegnanti sulla prevenzione della violenza fisica e psicologica, compresa quella fondata sull'intolleranza razziale, religiosa e di genere.
 
Il Dott. Massimiliano Monnanni, Presidente dell'Unar, ha dichiarato nel corso della presentazione del progetto, svolto lo scorso 11 ottobre presso lo IAO di Firenze: "Il Campus ha come obiettivo quello di promuovere nei partecipanti una presa di coscienza circa le regole che sono alla base della convivenza civile, attraverso il viaggio e il contatto con realtà e contesti diversi dal proprio".
 
Il Campus si rivolge ai ragazzi tra i 18 e i 22 anni e ai loro insegnanti. Tutti i partecipanti, divisi in gruppi da sei, verranno assegnati ad un campus di tre giorni in una delle città italiane in cui sorgono i migliori ostelli del Circuito AIG, dove potranno soggiornare e partecipare ad attività di dialogo, formazione e scambio sul tema della non violenza. La partecipazione al progetto è totalmente gratuita sia per i ragazzi che per gli insegnanti che potranno confrontarsi tra loro in apposite sessioni.
 
Per aderire è necessario iscriversi, entro il 31 dicembre 2009, attraverso il sito www.campusnonviolenza.it e compilare l’apposito modulo on-line. È necessario formare un gruppo da sei persone, tutte tra i 18 e i 22 anni, dare un nome al proprio gruppo e iscrivere ciascun componente on-line. Dopo aver ricevuto tramite e-mail, la comunicazione di avvenuta selezione da parte dell’AIG, bisognerà confermare la propria disponibilità. I campus si svolgeranno nel mese di febbraio 2010.
Per info: +39 349 54 40 462
E-mail: campusnonviolenza@generazionimoderne.it
 
 
Ufficio Stampa Generazioni Moderne
E-mail: ufficiostampa@generazionimoderne.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl