augurio dalla chiesa ortodossa bulgara di Milano

augurio dalla chiesa ortodossa bulgara di Milano Cari Fratelli in Cristo, Nell' approssimarsi del Natale giungano i miei auguri a tutti voi, facciamo nostre le parole di speranza che l'angelo rivolge ai pastori "Non temete, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà per tutto il popolo: oggi vi è nato nella città di Davide un Salvatore, che è il Cristo Signore": Dio si è fatto uomo, è venuto tra noi e rimane per sempre in mezzo a noi, per salvarci.

22/dic/2009 11.50.26 associazione euromediterranea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cari Fratelli in Cristo,



Nell’ approssimarsi del Natale giungano i miei auguri a tutti voi , facciamo

nostre le parole di speranza che l’angelo rivolge ai pastori “Non temete, ecco

vi annunzio una grande gioia, che sarà per tutto il popolo: oggi vi è nato

nella città di Davide un Salvatore, che è il Cristo Signore” : Dio si è fatto

uomo, è venuto tra noi e rimane per sempre in mezzo a noi, per salvarci.

L'Evento che ha cambiato la storia si ripete ogni giorno, anche oggi. Questo è

il Vangelo. Questa è la notizia più grande e più buona che ci sia. Infatti un

cristiano ogni giorno è chiamato a testimoniare il Vangelo nella vita di tutti

i giorni , nel lavoro, nella famiglia , nel sacerdozio , al servizio dei nostri

fratelli, soprattutto degli ultimi. Il Natale deve ritornare ad essere una

festa cristiana , le tante luci, i tanti addobbi delle nostre città ci fanno

perdere la vera luce che il Cristo Signore il quale si fa “e venne ad abitare

in mezzo a noi;e noi vedemmo la sua gloria, gloria come di unigenito dal Padre,

pieno di grazia e di verità (Gv 1,14). Cerchiamo nei nostri cuori la vera luce,

e questa ci accompagni per il resto della vita.



Parrocchia di Sant'Ambrogio

Chiesa Ortodossa Bulgara

Milano





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl