APERTA A BRUXELLES UNA NUOVA CHIESA DI SCINETOLOGY PER L'EUROPA

01/feb/2010 14.38.16 Alessandro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Circa 1000 scientologist ed ospiti europei hanno preso parte sabato scorso all'inaugurazione di una nuova Chiesa di Scientology per l'Europa a Bruxelles.

La cerimonia è stata presieduta da un rappresentante della Chiesa Madre della religione di Scientology, nell'edificio storico dei primi del secolo scorso al n. 100-103 del Boulevard Waterloo.

 

Nel dare il benvenuto ai parrocchiani, collaboratori ed ospiti provenienti da 12 nazioni europee, il Rev. Robert Adams, della Chiesa di Scientology Internazionale, situata a Los Angeles, ha presentato la nuova Chiesa di Bruxelles come “una Chiesa internazionale per una città internazionale, con la missione di aiutare tutti i popoli d'Europa.”

 

Il Rev. Adams ha definito l'apertura come “l'inizio di una nuova era per i parrocchiani di Scientology e per tutti i residenti in Belgio e in Europa. Sarete sempre i benvenuti nelle nostre chiese e vi invitiamo a partecipare con noi alle attivtà che svolgiamo per fornire alle comunità più vaste le soluzioni efficaci per risollevare la società dall'evidente decadimento in cui è finita.”

 

Tra i rinomati ospiti oratori che hanno partecipato all'inaugurazione della nuova Chiesa c'erano: il Senatore belga, On. Hugo Coveliers; il Prof. Abolfazl Beheshti, docente di Relazioni Internazionali, Economia ed Energia all'università di Lille, Francia; L'On. Juan Ferreiro, Vice-Direttore per gli Affari di Culto del Ministero di Giustizia spagnolo; la Sig.ra Katalin Szomor, membro esperto della Commissione sulle droghe del Parlamento ungherese e precedente coordinatrice nazionale per le politiche antidroga; il Rev. Cristopher Vonck, Rettore della facoltà di Studi religiosi comparativi dell'università di Antwerp.

 

Nel suo discorso agli scientologist ed ospiti, il Sen. Coveliers ha detto: “Questa nuova Chiesa nella città capitale dell'Europa, si erge come una stupenda prova del vostro aiuto e voi potete essere certi del mio continuo supporto. Voi vi prendete cura delle persone e questa chiesa è un reale esempio di questa caratteristica.”

 

Il nuovo edificio della Chiesa di Bruxelles è stato sottoposto ad estese ristrutturazioni, non solo per sistemarvi gli spazi per tutti i servizi religiosi di Scientology, ma anche per farne la sede dei servizi comunitari che vengono forniti tramite le numerose attività e i programmi umanitari attuati dai membri della Chiesa.

I quasi 8.200 metri quadrati dell'edificio includono un'estesa area per le informazioni, con una mostra multimediale che descrive le credenze e le pratiche della religione, come pure una mostra sulla vita e le opere del Fondatore, L. Ron Hubbard. I pannelli informativi coprono anche i programmi umanitari e di miglioramento sociale, patrocinati dalla Chiesa, che offrono risposte pratiche a problemi sociali quali il crimine, l'abuso di droga, l'analfabetismo, il declino dei valori morali e per fornire aiuto in caso di calamità naturali e disastri procurati. Questi programmi rappresentano il lavoro che le Chiese di Scientology svolgono nel servire ogni comunità nelle quali risiedono, come pure le altre.

 

C'è anche un auditorium per le riunioni della congregazione che funge da Cappella per le funzioni domenicali, i matrimoni e i battesimi; un Centro di Documentazione che raccoglie gli scritti e le conferenze di L. Ron Hubbard; stanze per la formazione religiosa e la consulenza pastorale;  gli uffici degli Affari Pubblici e le stanze per gli incontri che serviranno a coordinare le iniziative sui diritti umani in tutta Europa, insieme a gruppi che ne condivideranno gli ideali.

 

Il Rev. Adams ha concluso la cerimonia con le seguenti parole del Fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard:

 

“Non cambiate la religione di nessuno, non cambiate la politica di nessuno, non troncate la sovranità di nessuna nazione. Insegnate invece all'Uomo ad usare ciò che ha e ciò che conosce per creare per la prima volta, qui sulla Terra, una vera civiltà nell'ambito di un qualsiasi contesto politico.”

______________________

 

La nuova Chiesa di Bruxelles è la terza Chiesa di Scientology aperta in Europa, nel corso di un anno. Ad aprile 2009 è stata aperta la nuova Chiesa nella città portuale svedese di Malmo ed in ottobre ne è stata aperta una nuova a Roma.

 

Bruxelles, Malmo e Roma si aggiungono all'elenco di nuove Chiese di Scientology aperte nelle capitali europee, che includono la Chiesa Nazionale di Scientology di Spagna a Madrid; la Chiesa di Scientology di Berlino, nei pressi della Porta di Brandeburgo, e la Chiesa di Scientology di Londra, situata nell'epicentro della città.

 

Per poter servire meglio la crescente congregazione di Scientology e le sue comunità, nel 2009 sono state aperte chiese maggiori anche negli Stati Uniti: in aprile del 2009 è stata inaugurata la Chiesa di Scientology di Dallas; sempre in aprile dello stesso anno, la Chiesa di Scientology di Nashville e, nella capitale USA, la Chiesa Fondatrice di Scientology di Washington, aperta in ottobre del 2009.

 

Tre nuove Chiese di Scientology saranno aperte durante il prossimo febbraio e ne sono previste altre dodici entro la fine del 2010.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl