La Chiesa di Scientology di Milano ha ospitato il convegno degli Scientologist dedicato alle attività sociali

La Chiesa di Scientology di Milano ha ospitato il convegno degli Scientologist dedicato alle attività sociali La Chiesa di Scientology di Milano ha ospitato il convegno degli Scientologist dedicato alle attività sociali in favore della comunità Si sono riuniti presso la Chiesa di Scientology di Milano durante il trascorso week-end per pianificare le attività sociali in favore della comunità.

04/mag/2010 11.21.38 Chiesa di Scientology di Milano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Chiesa di Scientology di Milano ha ospitato il convegno degli Scientologist dedicato alle attività sociali in favore della comunità







Si sono riuniti presso la Chiesa di Scientology di Milano durante il trascorso week-end per pianificare le attività sociali in favore della comunità.

Era gremita la sala che ha ospitato i rappresentanti dei vari gruppi ed associazioni, nati per portare avanti l'impegno nel sociale che gli Scientologist offrono alla comunità con un impegno costante e totalmente basato sul volontariato gratuito. Un raduno voluto per far conoscere alla comunità impegnata a sostenere le varie campagne sociali, una carrellata di buone notizie tramite obiettivi raggiuti oltre che per pianificare e coordinare le prossime iniziative.

Gli Scientologist, ispirati dai principi della propria religione e credo (scritto da L. Ron Hubbard -fondatore di Scientology) sono impegnati in attività in favore dei diritti umani, prevenzione droga, alfabetizzazione e diverse altre forme di aiuto.
Il Corpo dei Ministri Volontari, a livello internazionale, conta ad oggi 87.000 membri ed è presente, coi suoi programmi d’aiuto, in 114 nazioni. Le attività in favore dei diritti umani sono sostenute da diverse associazioni no profit e da individui di diverse etnie, razze e fedi in ben 71 nazioni che stanno partecipando attivamente a diffondere questo messaggio di pace.
Per due decenni le Chiese di Scientology hanno sponsorizzato (e continuano tutt'ora) una campagna di prevenzione alla droga su scala mondiale. Nel 2006 la Chiesa ha lanciato un nuovo programma d’educazione con 5 milioni di copie d’opuscoli informativi in 14 lingue Che sono stati distribuiti in 30 paesi.

In Italia, a Milano, sono anche nate associazioni no-profit fondate da Scientologist già impegnati da anni in attività sociali, che per far fronte alla richiesta sempre più crescente dei programmi della Chiesa, han dovuto creare entità apposite per offrire il servizio richiesto. Ciò dimostra un impegno coscienzioso e responsabile di chi non si tira mai indietro, al contrario, in base a quanto la società mostra di aver necessità, si prodiga immediatamente per poter essere d'aiuto subito ed
in modo concreto.

La Chiesa di Scientology che ha dato il via alle varie campagne sociali, continua a sostenerle sia finanziariamente che con l'intervento pratico della sua comunità e si affianca spesso in sostegno alle varie associazioni e gruppi (Scientologist e non) che ne condividono gli scopi e che "adottando" le campagne lanciate anni fa, portano avanti il lavoro.

per conoscere più in dettaglio di cosa ci si sta occupano, vi inviatiamo a visitare il nostro canale video sul sito ufficiale www.scientology.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl