comunicato scuola e costituzione

comunicato scuola e costituzione Comitato bolognese Scuola e Costituzione www.scuolaecostituzione.it Il Comitato esprime soddisfazione per il giudizio del TAR Lazio che ha ritenuto illegittime le circolari sulle iscrizioni alle scuole superiori, sugli organici e sulla mobilità dei docenti.

20/lug/2010 18.52.31 Comitato bolognese Scuola e Costituzione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato bolognese Scuola e Costituzione
www.scuolaecostituzione.it

 

Il Comitato esprime soddisfazione per il giudizio del TAR Lazio che ha ritenuto illegittime le circolari sulle iscrizioni alle scuole superiori, sugli organici e sulla mobilità dei docenti.

Il Comitato ritiene che tale ordinanza metta in discussione i provvedimenti di riordino delle scuole superiori, che stanno gettando nel caos la scuola italiana.

La procedura seguita, le continue forzature nei tempi, il mancato rispetto delle regole, l’emanazione continua di circolari piene di errori a cui seguono correzioni su correzioni,  stanno gettando nel caos la scuola e mettono in discussione il regolare avvio del prossimo anno scolastico.

Tutti gli atti che il ministro dovesse compiere, a partire dalle operazioni di trasferimento di docenti dichiarati in esubero in base alla CM 37 sugli organici, sono impugnabili da parte degli interessati.

Il Comitato è a disposizione di chiunque voglia procedere a propria tutela.

L’ordinanza del TAR dovrebbe far riflettere il ministero.

Una amministrazione seria e responsabile dovrebbe rendersi conto che non è più possibile continuare in questo modo caotico e che occorre una sospensione di ogni altro atto che si appoggi su provvedimenti illegittimi.

Rivolgiamo un appello alle Istituzioni e alle forze politiche e sindacali perché si attivino per fermare il ministero prima che la nostra scuola imploda.

P. la segreteria del  Comitato Bruno Moretto

Bologna 20 luglio 2010

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl