Volontari all’opera al parco Anna Frank di Senigallia

10/ago/2010 17.20.57 "Amici di L. Ron Hubbard" Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si parla tanto di degrado, ma la cura inizia dalle piccole azioni e dalle aree più vicine a noi.

Proprio per questo i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” del dipartimento della Chiesa di

Scientology, lunedì 09 agosto saranno presenti al parco “Anna Frank” di via Marche a

Senigallia per effettuare la pulizia straordinaria di tutta l’area verde.

 

Mantenere pulita ed ordinata la propria città crea esteticamente un impatto positivo,

aumenta il suo valore e considerando la stagione balneare in corso genera nei visitatori

il piacere di soggiornarvi, senza considerare il senso di sicurezza per i più piccoli che

frequentano i parchi o le spiagge.

 

Il filosofo umanitario L. Ron Hubbard (Fondatore della Chiesa di Scientology) a cui

i volontari si ispirano, scrisse al riguardo: “Se semplicemente tu disapprovassi chi fa

delle cose che rovinano il pianeta, sarebbe già qualcosa. E persino se solo si pensasse

che è negativo distruggere il pianeta e si comunicasse quella opinione, si sarebbe fatto

qualcosa a riguardo”. E ancora ”noi influenziamo molte persone. Questa influenza può

essere buona o cattiva. Se vivi seguendo delle buone regole, darai un buon esempio. Non

sottovalutare gli effetti che puoi avere sugli altri semplicemente parlando di queste cose e

dando tu stesso un buon esempio.”

L'iniziativa è stata organizzata vista l’importanza che ha questo spazio nella salvaguardia

della salute e della sicurezza dei cittadini e al gradevole aspetto estetico, ma anche per il

flusso di persone (soprattutto bambini) che frequenta questa zona.

I cittadini apprezzano tali interventi ma anche il Servizio Verde Ambiente non è rimasto

insensibile all'importanza di tali iniziative tanto da ottenere collaborazione da parte del

Comune di Senigallia sia per quanto riguarda i materiali che per le logistiche.

Dichiara Aiudi Renata coordinatrice dell’iniziativa: “Questo principio l’abbiamo visto

funzionare, infatti nei precedenti interventi alcune persone ci chiedono perché facciamo

questo ed alcune volte dopo averne spiegato la motivazione ci chiedono se possono

aiutarci.”

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl