Prevenzione alla Scuola Media “Bracco” di Napoli

01/set/2010 17.07.14 "Amici di L. Ron Hubbard" Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
1)La via della felicità nelle mani dei Fanesi




Viviamo in un mondo di immoralità e crescente criminalità, alla base di tutto questo è la mancanza di una bussola morale per aiutare i giovani a rimanere sulla strada verso la sopravvivenza ed il successo. Ad invertire il declino morale, dando vita alla fiducia e al rispetto, c’è La via della felicità, un codice morale non religioso basato solamente sul buon senso. Questo libro fornisce una mappa verso scelte positive facendo appello, senza critiche, alla ragione del giovane.

Usata da educatori per più di 25 anni, La via della felicità si è dimostrato di assoluto successo nell’instillare valori morali nei nostri giovani. Ecco una guida basata sul buon senso che aiuta a creare rispetto, responsabilità personale e competenza.

Per questo, sabato 28 agosto 2010, i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” saranno presenti per le vie del centro a Fano  per  distribuire la copia gratuita de “La via della felicità”.

Questa guida scritta dal filosofo umanista L. Ron Hubbard contiene 21 punti per avere una vita felice, è un codice di valori basati sul buon senso, offre un mezzo per comprendere  se stessi e per capire ciò che è giusto e sbagliato e che, in quanto tale, fornisce una vera possibilità  di diffondere pace e tolleranza.

Tutte le culture passate hanno fatto affidamento su una salda base morale per assicurare la sopravvivenza e la felicità  dei propri membri e lo stesso vale per la nostra cultura, che oggi chiede a gran voce e disperatamente un codice fondamentale che ci permette di vivere con decenza e onore.

La via della felicità colma il vuoto morale di una società sempre più materialista.

Si può influenzare la condotta di chi ci circonda. Un ciottolo, gettato in acqua, può provocare onde fino alla spiaggia più lontana.





















2)Rimozione del degrado…
darsena lato nord di Senigallia




I volontari “Amici di L.Ron Hubbard” del Dipartimento della Chiesa di Scientology, da anni attivi in campo sociale per migliorare le condizioni ambientali per quanto riguarda il degrado, nell’ambito della prevenzione all’uso di droghe ed anche nella divulgazione dei Diritti Umani, domenica  29 agosto 2010 in mattinata, si dedicheranno alla pulizia dell’area circostante la zona darsena lato nord di Senigallia.

I volontari durante l’ultimo intervento effettuato ad inizio estate  avevano rimosso diversi sacchi di rifiuti trovati vicino agli scogli, lungo la strada e nelle fioriere; senza considerare la quantità esagerata di bottiglie di vetro e plastica rimosse dai vari punti, tra l’altro alcune anche rotte e molto pericolose vista l’affluenza di persone che frequentano l’area in questo periodo.

Il filosofo L. Ron Hubbard scrisse diverse cose riguardanti l’uomo tra cui dare il buon esempio:”noi influenziamo molte persone. Questa influenza può essere buona o cattiva. Se vivi seguendo delle buone regole, darai un buon esempio. Non sottovalutare gli effetti che puoi avere sugli altri semplicemente parlando di queste cose e dando tu stesso un buon esempio.”

Infatti oltre a rendere più piacevole e pulita la zona frequentata dai passanti ed abitanti di Senigallia, l’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare le persone ed essere  più partecipi  nel mantenere la città pulita, utilizzando gli appositi contenitori per rifiuti e più educazione nel vivere in società.

Queste attività molto apprezzate dai cittadini vengono appoggiate a tal punto da ottenere in molti casi la partecipazione di alcuni presenti che vogliono rendersi utili ed aiutano a raccogliere i rifiuti.

Dunque un ambiente pulito, ordinato e sicuro tutti lo preferiscono ed ha un effetto positivo anche sul morale della persona stessa che ci vive, in effetti la società si basa su uomini e donne di buona volontà. Le persone che lavorano nei settori pubblici, i rappresentanti politici, le persone nei settori privati che fanno il loro lavoro, sono in grande maggioranza persone di buona volontà.

Perciò diamoci da fare per migliorare questo pianeta!




















3)Come possiamo essere felici?
Video a Senigallia



Chi non vorrebbe essere felice, ognuno di noi ricerca da lungo tempo questo sogno; ma finora in pochi riescono a raggiungere questa condizione.

Poi se consideriamo lo stato attuale della vita  di questo mondo si può dire a malincuore che emerge una grande sofferenza sia individuale che sociale.

Gelosie, guerre, morti, violenze di ogni genere e tanta sofferenza, ma qualcosa potrebbe cambiare se si prendessero in considerazione i 21 punti delineati nella guida “la via della felicità”.

Sono semplici consigli che possono guidare un individuo fuori dalla confusione, si possono incanalare  abitudini scorrette verso la sopravvivenza e di conseguenza verso la felicità.

Per questo, martedì 31 agosto 2010 dalle ore 21:30 alle ore 23:30 i volontari “Amici di L. Ron Hubbard”organizzano la proiezione del Dvd “La via della felicità” in Corso 2 giugno (davanti alla BNL) a Senigallia con distribuzione gratuita della stessa guida a tutti i presenti.

Questa guida scritta dal filosofo umanista L. Ron Hubbard contiene 21 punti per facilitare la reciproca convivenza tra persone, indipendentemente dalla razza, dal modo di pensare o tantomeno dalla diversa religione.

Dove sono finiti quei valori morali legati al comportamento umano razionale che sono stati da sempre alla base della creazione delle più grandi civiltà?

La via della felicità colma il vuoto morale di una società sempre più materialista, e ripristina la serenità delle persone.

Anche all’interno della stessa etnia esistono violenze ma questa guida al buon senso può far riflettere coloro che presi dall’ira di un momento agiscono senza rendersi conto della Regola Aurea:
“non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te”.
























4)Prevenzione alla Scuola Media “Bracco” di Napoli




“Il problema droga è planetario, sguazza nel sangue e nella sofferenza umana.” L. Ron Hubbard

Ogni 12 secondi un altro bambino in età scolare fa la sua prima esperienza di droghe illegali...
amaro promemoria di quando l’uso di droga stia dilagando tra i giovani.

Per combattere tale epidemia, i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” del Dipartimento della Chiesa di Scientology delle Marche faranno pervenire entro il 02 settembre 2010 il materiale informativo di prevenzione alla Scuola Media “Bracco” di Napoli.

Solo nel mese di agosto i volontari hanno consegnato nelle mani dei giovani, mamme e papà più di 1000 copie dell’opuscolo “la verità sulla droga”.

E’ stato inconfutabilmente dimostrato che quando ai giovani viene fornita la verità circa le droghe (informazioni basate sui fatti circa cosa siano le droghe e cosa facciano) le percentuali circa il loro uso scendono in quella esatta misura. In base a rilevamenti statistici, la campagna per un Mondo Libero dalla Droga ha finora evitato che un 500.000 giovani facessero un uso “ricreativo” di droga, o peggio.

I 13 opuscoli educativi La Verità sulla Droga, sono parte della campagna, essi prendono in esame le principali droghe “preferite”, presentate senza peli sulla lingua così da far sapere ai giovani i loro reali effetti. La campagna ha vinto molteplici premi per i contenuti e l’efficacia dei suoi componenti audiovisivi.

Vi è anche una guida allo studio, un manuale per le attività, ed un Kit da classe per docente. Tali strumenti forniscono a insegnanti, forze dell’ordine e gruppi civici gli strumenti efficaci con cui educare la gioventù e renderla in grado di prendere le decisioni giuste in merito alle droghe.

Per finire, vi è questo nuovo documentario di 90 minuti, che accompagna e completa gli opuscoli della serie La Verità sulle Droghe. Ciascun capitolo del video offre una visuale approfondita di ogni specifica droga, raccontata da persone sopravvissute alla sua dipendenza.

Nel suo insieme, la campagna per un Mondo Libero dalla Droga rappresenta un passo da gigante verso l’obiettivo di crescere una generazione che rimanga libera dal disastroso uso della droga.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl