DISTRIBUZIONE DI OPUSCOLI INFORMATIVI “La verità sulla droga” nei pressi della Scuola Media Ricci di Ravenna

23/set/2010 14.47.47 Missione della Chiesa di Scientology della Romagna Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sabato 25 Settembre p.m. alle ore 12.50 i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” della Chiesa di Scientology

della Romagna, faranno una distribuzione di opuscoli informativi su cosa sono e cosa causano le droghe.

Molte volte si sente parlar di droghe nelle strade, a scuola, in internet e in TV. Qualcosa di ciò che si ascolta

è vera, qualcosa no.

Molte delle informazioni che si sentono sulle droghe in effetti derivano da chi le vende o da chi ne fa uso.

Gli spacciatori che si sono ravveduti hanno confessato che avrebbero detto qualsiasi cosa pur di fare in modo

che altre persone comprassero droga. Non bisogna farsi ingannare.

Bisogna essere in ossesso di informazioni a riguardo per evitare di caderci e per aiutare gli altri a starne

lontani. Questo è il motivo per cui abbiamo preparato questi opuscoli.

Per esempio se vi venisse chiesto: cosa ne pensate dell’alcol? E’ davvero una droga? Verrebbe da rispondere

che dopotutto è legale, è parte della vita sociale ed è perfino consigliato da alcuni medici come salutare se

preso in piccole dosi.

In molte inchieste condotte sul tema l’alcol è risultato in cima alla lista delle sostanze che i giovani dicevano

di essere disposti ad usare e che consideravano come un problema.

Dato che si prende la vita di cosi tanti giovani(più di tutte le altre droghe messe assieme), è la sostanza di

cui i genitori sono più preoccupati. L’alcol è una droga. E’ classificato come un sedativo, che significa che

rallenta le funzioni vitali: farfugliare, movimenti instabili, percezioni disturbate ed incapacità a reagire

velocemente, queste alcune delle reazioni immediate e visibili che esso provoca.. Sul come influenza la

mente, viene meglio compresa come una droga che riduce la capacità di pensare razionalmente e ne distorce

il giudizio.

La maggior parte delle persone bevono per il suo effetto stimolante, come una birra o un bicchiere di vino

presi per “rilassarsi”. Ma se una persona consuma più di quello che il corpo può gestire, allora ne avverte

l'effetto peggiore:intontimento, stupidità, mancanza di equilibrio e razionalità. Queste sono alcune delle

informazioni che troverete all'interno dell'opuscolo “La Verità sulla droga” che chiunque può richiedere o

ritirare gratuitamente presso la nostra sede.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl