L'informazione primo passo per dire no alla droga

24/set/2010 17.07.47 Dico NO Alla Droga Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Como - Nella serata di giovedì 23 settembre, nella zona di Piazza Volta, Piazza Cavour e le vie circostanti, i volontari della campagna “Dico no alla droga dico sì alla vita” hanno fatto informazione distribuendo 400 copie copie degli opuscoli “La verità sulla droga” ai giovani della comaschi.

Il primo passo per affrontare la droga è l'informazione, fornire conoscenza e comprensione sul soggetto delle droghe illegali e legali per fare prevenzione, e raggiungere in particolar modo i giovani. E sono proprio loro, il 40% degli studenti tra i 15 e i 19 anni che ha provato almeno una sostanza illegale,  secondo i dati di un'indagine dell'ASL di Como effettuata nelle scuole secondarie di secondo grado,  e il 48% dei consumatori è fra i 18 e i 25 anni. I volontari impegnati nella campagna  informativa, attraverso gli opuscoli, forniscono ai ragazzi dati e fatti reali sulle sostanze stupefacenti per favorire una scelta consapevole di restare anch'essi liberi dalle droghe. 

La campagna si avvale dei materiali prodotti dalla Foundation for a Drug Free World che ha prodotto, quale strumento di ausilio nella prevenzione, anche il documentario “La verità sulla droga”. Il documentario, vincitore del prestigioso Aurora Award, tratta nello specifico le principali sostanze stupefacenti e contiene testimonianze di oltre duecento sopravvissuti alla  dipendenza.


Lori Greco
Per informazioni diconoalladroga@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl