GIORNATA MONDIALE DELL'ALIMENTAZIONE 2010 - Sergio Mar elli: "il CISA inizia il suo cammino vero l'Expo 2015"

15/ott/2010 14.07.30 Volontari nel mondo - Focsiv Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE 2010

Sergio Marelli: "il CISA inizia il suo cammino vero l'Expo 2015

Roma, 15 ottobre 2010. In occasione della Giornata mondiale dell’alimentazione, proposta dalla FAO e in programma domnani 16 ottobre, il Comitato italiano sovranità alimentare organizza il primo evento in cui si propone come interlocutore nazionale maggiormente rappresentativo - con le sue oltre 270 associazioni di categoria, organizzazioni non governative, sindacati, associazioni e movimenti - per affrontare nell'ambito Expo 2015 le questioni sul tema Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita, portando un contributo specifico in materia di sovranità alimentare.

L'incontro seminariale, che si terrà alle ore 11 presso la Cascina Cuccagna a Milano sul tema Promuovere la Sovranità alimentare verso l’Expo 2015, rappresenta "il primo passo del CISA nel cammino verso l'Expo 2015" dice Sergio Marelli Presidente del CISA.L'Expo, infatti, è una importante opportunità "per riflettere insieme su una pluralità di questioni legate all'alimentazione, per informare cittadini di tutto il mondo sui problemi della fame e della denutrizione e sulla necessità di salvaguardare le limitate risorse del pianeta e nel rispetto dei diritti di tutti, e per approfondire le conoscenze in materia di agricoltura e innovazione.

"In un tempo in cui il problema della fame si impone, richiedendo una riforma della governance del sistema alimentare a tutti i livelli, è importante superare la visione parziale legata agli interessi di una determinata parte del mondo o di una certa categoria di attori", sottolinea Ada Civitani, membro del Policy and strategy officer Food Security/Sovereignty programme manager. L'Expo 2015 sarà l'occasione per confrontarsi e dialogare costruttivamente - Nord e Sud del mondo, produttori e consumatori, ambientalisti, imprenditori, sindacati, ONG, organizzazioni della società civile, istituzioni, privati cittadini - per costruire una visione d'insieme e dare risposte efficaci".

La proposta della Sovranità alimentare, frutto di un percorso inclusivo di oltre 10 anni da parte di rappresentanti di tutte le categorie menzionate, è il valore aggiunto che il CISA porterà all'Expo 2015.

In allegato l'invito all'incontro del 16 ottobre 

 

 

CONTATTI:

 

Ufficio Stampa

ufficiostampa@focsiv.it

cell 338.3032216

 

 

 

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl