Collaboratori nelle strutture veterinarie: situazione drammatica.

Pochi euro all'ora, sostituzioni e reperibilità notturne non pagate adeguatamente, contratti fantasma, condizioni capestro, promesse, ricatti... Il Sindacato si fa interprete di queste istanze perchè una struttura che applica alla perfezione le tanto di moda "buone pratiche veterinarie" e poi sfrutta i Colleghi all'inverosimile, crea un danno a tutto il mercato del lavoro, ed a tutti coloro che operano onestamente.

09/nov/2010 18.29.53 S.I.Ve.L.P. Sindacato Vet. Liberi Professionisti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Il Sindacato Veterinari Liberi Professionisti denuncia come siano moltissime le segnalazioni da colleghe e colleghi che collaborano in strutture veterinarie, ricevendo un trattamento economico al limite dello strozzinaggio.

Pochi euro all`ora, sostituzioni e reperibilità notturne non pagate adeguatamente, contratti fantasma, condizioni capestro, promesse, ricatti... Il Sindacato si fa interprete di queste istanze perchè una struttura che applica alla perfezione le tanto di moda "buone pratiche veterinarie" e poi sfrutta i Colleghi all`inverosimile, crea un danno a tutto il mercato del lavoro, ed a tutti coloro che operano onestamente. Sivelp difende questi Colleghi per difendere la libera professione e la maggioranza di titolari di strutture corretti e trasparenti. Gli Ordini, che vigilano sul decoro della professione, dovrebbero assicurare anche l'equità di questi aspetti. Assistiamo invece sbalorditi ad un proliferare di interventi a tutela del cliente e non uno per la tutela salariale.   Sosteniamo la necessità di un tirocinio perchè chi esce dall`Università si possa formare alla professione ma, una volta preparato, possa lavorare decorosamente. Nella speranza (spes ultima dea) che chi ci amministra si accorga, numeri alla mano, che sovraffollare un settore chiuso, come è la medicina veterinaria, corrisponde a demolirlo. Con buona pace degli sforzi sopportati da tanti giovani e dalle loro famiglie per una professione che sicuramente immaginavano più promettente.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl