INIZIATIVE CULTURALI ROMENE A MILANO

INIZIATIVE CULTURALI ROMENE A MILANO In occasione della Festa Nazionale della Romania, il Centro Culturale Italo- Romeno di Milano in collaborazione con Extrabanca Milano, Vi invita il 4 dicembre 2010, ore 18.00 alla mostra "Icone su vetro della Transilvania".

29/nov/2010 09.35.03 associazione euromediterranea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
In occasione della Festa Nazionale della Romania, il Centro Culturale Italo-
Romeno di Milano in collaborazione con Extrabanca Milano,

Vi invita il 4 dicembre 2010, ore 18.00 alla mostra “Icone su vetro della
Transilvania”. È per la prima volta quando a Milano il pubblico conoscerà
attraverso le icone su vetro l’universo popolare della vita contadina e
spirituale romena della Transilvania. Saranno esposte anche icone su vetro che
provengono della famosa scuola di pittura del monastero ortodosso Nicula, Cluj
Napoca.

In Transilvania, la pratica della pittura su vetro inizia nella prima metà
del XVIII secolo e, sia come tecnica sia come periodo d'inizio, appartiene
all'ampio fenomeno che si manifestava in quei tempi nell'Europa centrale. E'
l'unica regione dove l'icona su vetro adotta l'iconografia ortodossa bizantina.
La tecnica della pittura su vetro è nata in questa regione romena prendendo
spunto da una base antica di arte contadina senza nessun'influenza da parte del
mondo cittadino.

Nell’ambito della mostra che sarà inaugurata il 4 dicembre 2010, nello spazio
del Centro di Produzioni Teatrali di Milano, verranno presentati i libri usciti
recenti: “Il Cammino della Libertà �“ Il risorgimento italiano e l'indipendenza
della Romania” di Marco Baratto, Feltrinelli 2010 e “Per chi crescono le rose”,
di Ingrid Beatrice Coman, Edizioni Uroboros, Milano 2010.

La mostra sarà aperta al pubblico dalle 17.00 alle 20.00 fino il 10 dicembre
2010.Le icone saranno in vendita. Gli organizzatori ringraziano gli sponsor
della manifestazione: Extrabanca Milano, Carpatair

Seguirà rinfresco con il panettone e vino romeno

Ingresso libero

Informazioni

Violeta P. Popescu: 3407638880

infoculturaromena@gmail.com

Centro Culturale Italo-Romeno di Milano






Questa pubblicazione raggruppa in un solo e agile volume , quattro saggi
già apparsi su alcune riviste specializzate. Questi testi sono qui ripresi
con note e aggiunte che permettono di meglio apprezzare l’ interesse che i
protagonisti del nostro Risorgimento, inteso come
periodo , qui inteso, fino alla prima guerra mondiale, nutrirono nei
confronti della causa nazionale Rumena e della Romania in
generale.Troppo spesso il nostro Risorgimento, viene vissuto come un
fenomeno puramente nazionale e non se ne apprezza la sua portata europea,
soprattutto non si apprezza il fatto che l’Italia , e il suo processo
unitario, fu un modello a cui guardavano con ammirazione le varie
nazionalità oppresse.Attraverso l’analisi delle motivazioni che spinsero
Cavour, Mazzini e Garibaldi ad interessarsi delle vicende delle popolazioni
dell’attuale Romania si vuole rendere onore, in occasione del 150°
anniversario dell’Unità d’
Italia , previsto per il 2011 ed a quanti nel corso di tutto questo tempo
hanno
reso possibile la costruzioni di solide relazioni tra gli italiani e
rumeni.




MARCO BARATTO “Il Cammino della Libertà �“ Il risorgimento italiano e
l'indipendenza della Romania” pag 55, E. 10 . Il libro può acquistato
tramite intenet all'indirizzo www.lafeltrinelli.it Oppure richiesto in
ogni libreria “Feltrinelli” in italia oppure all'indirizzo intenet www.lulu.com
Il volume verrà presentato a Milano, Sabato 4 Dicembre alle ore 18, c/o il
Centro di Produzione Teatrale di Viale Trebbia, 33



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl