Dicembre a Grado all’insegna dei bambini con le iniziative benefiche dell’Unicef.

Proprio nel mese di dicembre, quando si celebrano il Natale e la famiglia, il Comune di Grado volge lo sguardo ai tanti bambini che ogni giorno lottano per la sopravvivenza offrendo la propria collaborazione all'Unicef per realizzare una serie di iniziative a finalità benefica con il duplice scopo di sensibilizzare la collettività rispetto ai problemi dell'infanzia e raccogliere fondi per finanziare le attività dell'Unicef a sostegno dell'infanzia, fra cui il programma di lotta alla mortalità infantile.

01/dic/2010 10.58.09 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per dare un aiuto concreto ai tanti bambini che ogni giorno lottano per la sopravvivenza, nel mese di dicembre Grado ospiterà una serie di iniziative benefiche organizzate dall’Unicef per raccogliere fondi a sostegno della lotta alla mortalità infantile. Il 4, 5, 6, 7, 11 e 12 dicembre 2010 è in programma “Ogni pigotta adottata è una vita salvata”, mentre mercoledì 8 dicembre 2010 si terrà lo spettacolo teatrale “Niente Incantesimi”. 

 

Proprio nel mese di dicembre, quando si celebrano il Natale e la famiglia, il Comune di Grado volge lo sguardo ai tanti bambini che ogni giorno lottano per la sopravvivenza offrendo la propria collaborazione all’Unicef per realizzare una serie di iniziative a finalità benefica con il duplice scopo di sensibilizzare la collettività rispetto ai problemi dell’infanzia e raccogliere fondi per finanziare le attività dell’Unicef a sostegno dell’infanzia, fra cui il programma di lotta alla mortalità infantile.

 

“Ogni pigotta adottata è una vita salvata” è l’iniziativa in programma nel centro di Grado nelle giornate del 4, 5, 6, 7, 11 e 12 dicembre 2010 che permetterà, con un’offerta di € 20,00, di acquistare una pigotta, la famosa bambola di pezza dell’Unicef, dando così il proprio sostegno ai programmi salvavita in Africa centrale e occidentale.

Le pigotte, realizzate a mano da nonni, genitori e bambini, a casa, scuola, presso associazioni e centri anziani di tutta Italia, si potranno acquistare in Androna della Chiesa, 3 a Grado nei seguenti orari:

·       4, 5, 11 e 12 dicembre: dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30;

·       6 e 7 dicembre: dalle 15.00 alle 18.30.

 

Per maggiori informazioni riguardo all’iniziativa, si può consultare il sito internet all’indirizzo: http://pigotta.unicef.it/.

 

Inoltre, in occasione della festa dell’Immacolata, mercoledì 8 dicembre 2010 alle ore 20.30 presso l’Auditorium Biagio Marin si terrà lo spettacolo teatrale “Niente Incantesimi”, con ingresso a offerta libera, i cui proventi saranno devoluti in iniziative a favore dell’infanzia promosse dall’Unicef. Lo spettacolo è organizzato dall’Unicef in collaborazione con la Parrocchia di Grado e con il gruppo “Via Lattea Spes”, uno dei laboratori teatrali del ricreatorio Spes, formato da bambini e ragazzi che frequentano dalla terza elementare alla seconda media e coordinato da Diana e Rita Corbatto e da Patrizia Bomben. Hanno inoltre contribuito alla preparazione e realizzazione tecnica dello spettacolo giovani e adulti del gruppo “Mercanti di Stelle”, anch’esso laboratorio teatrale del ricreatorio Spes.

 

 

Informazioni per il PUBBLICO
Comune di Grado
Ufficio Turismo e Relazioni esterne 
Tel +39_0431_898239-898224
Fax +39_0431_898205
turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it
www.grado.info
 
 
Informazioni per la STAMPA
BLU WOM – www.bluwom.com
33100 Udine_Via Marco Volpe, 43
Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644
Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl