BABBO NATALE PORTA I DONI ALLE CASE DI RIPOSO….

Succede spesso che dopo una vita di duro lavoro, di tempo dedicato ai figli e di sacrifici fatti per il bene della propria famiglia, ci si ritrova a trascorrere la vecchiaia senza l'amore e il calore delle persone care, e anche se nella casa di riposo non manca nulla in termine di cure e assistenza, sappiamo che i nonni accolgono con molta gioia le nostre feste e si divertono in un clima pieno di affetto.

18/dic/2010 17.42.59 Missione della Chiesa di Scientology della Romagna Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Lunedì 20 dicembre 2010 alle ore 16:00 i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” del Dipartimento della Chiesa di Scientology della Romagna saranno a festeggiare l’arrivo del Natale. Babbo Natale e i volontari  porteranno gli auguri  da parte di tutti i cittadini romagnoli che hanno generosamente offerto doni e tanti dolcetti per i nonni ospiti delle case di riposo “Garibaldi” e “Santa Chiara”.

 Questa iniziativa organizzata dai volontari viene ripetuta anche quest’anno per il suo grande successo ottenuto,  per continuare a portare allegria e gioia ai nonni, così da passare tutti insieme un pomeriggio in compagnia!.

 Succede spesso che dopo una vita di duro lavoro, di tempo dedicato ai figli e di sacrifici fatti per il bene della propria famiglia, ci si ritrova a trascorrere la vecchiaia senza l’amore e il calore delle persone care, e anche se nella casa di riposo non manca nulla in termine di cure e assistenza, sappiamo che i nonni accolgono con molta gioia le nostre feste e si divertono in un clima pieno di affetto.

 Con questa festa i volontari vogliono regalare un sorriso a tanti nonni che anche solo per un attimo mettono da parte i dispiaceri, i loro disturbi fisici e la quotidianità per trascorrere del tempo in simpatia.

 I nostri nonni sono prima di tutto dei genitori che come tali si sono impegnati a crescere i propri figli e nipoti, incontrando spesso delle difficoltà e per riconoscere i loro sforzi bisognerebbe innanzitutto portargli rispetto e amore; purtroppo a volte le persone anziane vengono messe da parte e giudicate inutili o scomode perché data l’età non dispongono di quella vitalità che avevano da giovani.

 Il fondatore di Scientology L.Ron Hubbard scrive in merito: ”Qualunque cosa succeda, ci si deve ricordare che essi sono gli unici genitori che abbiamo e come tali devono essere rispettati e aiutati in ogni caso.”

 Dunque questa festa ha differenti scopi, prima di tutti è una festa molto importante e poi si vuole anche  sensibilizzare i cittadini  verso la cura dei nonni, è anche una forma di rispetto verso queste care persone, per tutta la dedizione che hanno avuto negli anni per la famiglia e di conseguenza per la società.

 

 

 

 

 Rispondi
 
 Inoltra
     
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl