I: LO STATO ITALIANO: ASSENTE O IMPOTENTE ?

04/dic/2002 02.12.35 C.E.C.S. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

----- Original Message -----
From:
To:
Cc:
Sent: Wednesday, December 04, 2002 1:45 AM
Subject: Fwd: LO STATO ITALIANO: ASSENTE O IMPOTENTE ?


>
>
>
> @@@@@@@@@@@@@INIZIO @@@@@@@@
>
>
>
>
>
>
> S.O.S.
> MINORI ITALIANI RAPITI IN FINLANDIA
> ******************************
>
>
>
> Rendiamo noto uno dei tanti casi drammatici e insolunti di MINORI
> ITALIANI RAPITI e ringraziamo anticipatamente per l'attenzione e per
> quanto potrete fare...
> Indipendentemente dal ^disprezzo^ da parte dei Finlandesi per le
> decisioni prese dalle Autorità Giuridiche italiane, degli accordi e dei
> trattati internazionali, restano questi dati di fatto:
>
> 1) VIENE IMPEDITO OGNI REGOLARE E NORMALE RAPPORTO TRA UN PADRE ITALIANO
> E I SUOI DUE PICCOLI FIGLI RAPITI IN FINALNDIA DA NOVE ANNI...
> contrariamente a quanto stabilito dai Tribunali Italiani, dalle
> Convenzioni e dagli Accordi Internazionali e soprattutto dalla logica del
> ^buon senso ^ civile e umano.
> 2) I DUE MINORI RAPITI ITALIANI RAPITI IN FINLANDIA NON PARLANO UNA PAROLA
> D'ITALIANO E QUINDI NON E' POSSIBILE NEANCHE UN COLLOQUIO TELEFONICO...
> 3) I piccoli italiani rapiti in Finlandia VENGONO ABBANDONATI DALLA
> MADRE , DA ANNI, affidandoli anche a persone casuali di ^ dubbia
> affidabilità ^ anche per la notte e anche per viaggi all’estero.
> 5) Le sporadiche, scarne, generiche notizie che qualche volta vengono
> fornite , unitamente a qualche vecchia foto, come pure le ^ offerte^ di
> qualche breve ^visita^ che giungono , qualche volta, solo per la
> Finlandia e con la presenza rigida e costante di ^controllori ^ sono
> spesso contraddittorie, vaghe, limitate al massimo , come una ^elemosina^
> gettata dall’alto , non tanto per il bene dei minori, ma per
^salvare la
> faccia^ , in qualche modo...
> Così, per ogni festività, vacanza natalizia, estiva ecc.. attraverso un
> ^rituale squallido ^ , un ping-pong di andirivieni ,di promesse vaghe ,
> di cinismi e di crudeltà si arriva ad un finale INCONCLUDENTE E SEMPRE
> PIU’ DANNOSO E DOLOROSO.
> Il ^rituale squallido ^ a distanza di anni, appare ormai chiaro. Solo
> la madre Finlandese, che ha effettuato dall'Italia , il rapimento, può
> continuare a
> decidere come e quanto vuole, infischiandosene di tutto e di tutti ( e
> quindi, in ultima analisi, anche del bene dei figli …).
> Nessuno può intervenire e… tanto meno le Autorità italiane….
> Anzi, vari responsabili dell’Ambasciata Italiana ad Helsinki e di
altri
> Uffici italiani governativi , si sono passati la ^patata bollente^ di
> questo caso, cercando di farla ricadere sul padre… perché, in
ultima
> analisi, dei due MINORI ITALIANI RAPITI DA ANNI non interessa
granchè…
> quello che sembra interessi di più è ^scaricare le responsabilità e
> salvare la faccia^...
> Tutto questo però viene scritto giorno per giorno nel cuore e nella mente
> e Dio e ^gli uomini di buona voltà^ prima o poi interverranno.
>
> Con questo speranza contiamo sulla solidarietà e l'intervento di tutti.
> Buon Natale…
>
> C.E.C.S.- COMITATO PER I MINORI i
> Casella Postale 6306
> 00195 ROMA
> e-mail: coif@eticare.it
>
>
>
>
> @@@@@@@@@@@@
>
> @@@@@@ f i n e @@@@@@@@@@
>
>
>
>
> -----------------------------------------------------
> Invia un sms gratis!
> http://freesms.supereva.it/index.php
>
> messaggio inviato con Freemail by www.superEva.it
> -----------------------------------------------------
>
>

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl